Featured Image

Orvieto, imprenditori e sindaci a confronto

1Orvieto 29 luglio 2019 – Avviare un dialogo sullo sviluppo economico dell’orvietano. Con questo spirito gli imprenditori della Sezione Territoriale di Orvieto di Confindustria Umbria hanno incontrato i sindaci dei comuni del comprensorio. In particolare, hanno partecipato all’incontro Marco Conticelli (Comune di Porano), Damiano Bernardini (Comune di Baschi), Giacomo Barzi (Vice Sindaco Comune di Fabro), Federico Gori (Comune di Montecchio), Daniele Longaroni (Comune di Castel Viscardo) Roberta Tardani (Sindaco di Orvieto). Si è trattato di un incontro per fare il punto in maniera congiunta su alcuni temi che la sezione di Orvieto di Confindustria segue con attenzione da molti anni. “La Sezione – ha sottolineato in apertura Francesco Lanzi, presidente della sezione di Orvieto di Confindustria Umbria – ha deciso, … Continua a leggere

Featured Image

Umbria, piano sanitario 2019-2021

1Perugia, 29 luglio 2019 – Integrazione e innovazione: in questi due termini può essere individuata la chiave di lettura del Piano sanitario 2019 – 2021 preadottato dalla Giunta regionale dell’Umbria lo scorso 8 maggio e i cui contenuti sono stati illustrati nel corso di un incontro che si è tenuto nella sede della Scuola di Pubblica Amministrazione di Villa Umbra a Perugia-Pila, alla presenza del presidente della Regione Umbria, Fabio Paparelli, e dell’assessore regionale alla Salute, Antonio Bartolini che ha aperto i lavori con i direttori regionali Luigi Rossetti e Walter Orlandi. Sono intervenuti i commissari straordinari delle Aziende sanitarie regionali, il vicesindaco di Perugia, Gianluca Tuteri, il sindaco di Terni, Leonardo Latini, il presidente di Anci Umbria, Francesco De … Continua a leggere

Featured Image

Nuova illuminazione per il castello di Spina a Marsciano

cofMARSCIANO, 27 LUGLIO 2019 – Si è svolta nella mattina di venerdì 26 luglio, alla presenza del sindaco Francesca Mele e dei tecnici comunali, la presentazione di una proposta progettuale per l’illuminazione del castello di Spina. A realizzarla ed illustrarla è stato un gruppo di lavoro, coordinato dal professor Franco Cotana dell’Università di Perugia, composto dall’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” e dal Ciriaf, il Centro interuniversitario di ricerca sull’inquinamneto e sull’ambiente orientato anche allo studio delle problematiche dell’urban lighting design, dell’energia e dell’inquinamento luminoso. A questi soggetti il Comune di Marsciano ha affidato a fine 2018 lo sviluppo di soluzioni innovative per l’illuminazione del castello di Spina, capaci di tenere insieme l’attenzione al risparmio energetico e la valorizzazione scenografica … Continua a leggere

Featured Image

LO SVINCOLO DI SCOPOLI SI FARA’

1FOLIGNO, 27 LUGLIO 2019 –  Lo svincolo di Scopoli si farà: per la realizzazione dell’opera sono già stati finanziati e quindi messi a disposizione oltre otto milioni e 300mila euro con il progetto definitivo appaltabile entro il 2021 che consentirà subito l’avvio dei lavori. A darne l’annuncio è l’Onorevole umbro della Lega, Virginio Caparvi che ha seguito personalmente l’intera vicenda sino a portare a casa l’atteso quanto importante risultato. Il progetto del semi svincolo di Scopoli è stato inserito nell’aggiornamento al Contratto di Programma 2016/2020 tra il Ministero delle Infrastrutture e l’Anas. Con la riunione del Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica (Cipe) dello scorso 24 luglio viene così concretizzato il lungo lavoro profuso sin da inizio legislatura, … Continua a leggere

Featured Image

Trevi revoca patrocinio alla “Sagrantino 2019 Cup”

sindaco-sperandioTrevi, 25 luglio 2019 – Dovrà fare a meno anche del patrocinio del Comune di Trevi la manifestazione “Sagrantino 2019 Cup” organizzata dall’Associazione  “Gran Premio Mongolfieristico – AGPIM”.
La giunta comunale trevana, con apposita delibera, ha infatti revocato il patrocinio all’evento in quanto gli organizzatori hanno “prodotto e distribuito materiale pubblicitario contenenti immagini e scritte diffamatorie nei confronti dell’ex presidente della Regione Umbria”.
L’amministrazione comunale di Trevi si riserva “di valutare l’opportunità di adire le vie legali per la tutela dell’immagine del comune lesa dal materiale pubblicitario prodotto e distribuito dalla predetta associazione nel quale vi è raffigurato il logo del Comune stesso“.
“Con rammarico – perchè la manifestazione è di notevole interesse e impatto sulla comunità, spiega il Sindaco … Continua a leggere

Featured Image

Provincia, investimenti per strade e scuole

1Perugia 25 luglio 2019 – Il Consiglio provinciale, a maggioranza, ha approvato il bilancio di previsione 2019 di complessivi 168milioni con risparmi sulla spesa corrente rispetto al 2018 per 3 milioni e 800 mila euro e il bilancio triennale 209-2021 che prevede investimenti per 137 milioni di euro di cui 68milioni per la viabilità, 54 milioni per le scuole e 15 milioni e mezzo per i beni patrimoniali.
“Dopo anni durante i quali si è assistito al depauperamento dell’ente in termini di risorse umane ed economiche si torna a bilancio –  ha precisato il Presidente della Provincia di Perugia Luciano Bacchetta – con il quale l’ente torna ad investire cospicue risorse proprie. Restiamo in attesa di una riforma che ripristini … Continua a leggere

Featured Image

DFR, misure per la crescita dell’Umbria

1PERUGIA, 25 luglio 2019 – “Il Defr 2020-2022 si caratterizza per la sua natura di documento di fine legislatura e rappresenta lo strumento fondamentale di indirizzo politico amministrativo della Regione Umbria per delineare gli indirizzi strategici di programmazione economica e finanziaria del prossimo triennio”: lo ha detto il presidente della Regione Umbria, Fabio Paparelli, illustrando la proposta di documento di economia a finanza regionale nel corso della riunione con i soggetti della concertazione socio economica e istituzionale che si è tenuta, oggi, a Palazzo Donini. Presente l’assessore regionale Fernanda Cecchini. Il presidente ha sottolineato che il Documento, che sarà inviato all’Assemblea legislativa prima della pausa estiva, è propedeutico alla elaborazione del bilancio preventivo che la Giunta regionale intende approvare entro … Continua a leggere

Featured Image

San Venanzo, lavori pubblici con avanzo amministrativo

1SAN VENANZO (TR) – 24 luglio 2019 – Ha registrato l’avanzo di amministrazione la manovra di assestamento di bilancio approvata dal Consiglio comunale lunedì scorso durante la seduta che ha stabilito anche l’utilizzo dei fondi disponibili per interventi e opere pubbliche.  In particolare il piano prevede investimenti per circa 350mila euro per il miglioramento delle strade, per 98mila euro destinati agli immobili comunali e circa 10mila euro per i cimiteri. “La manovra di bilancio – commenta il sindaco Marsilio Marinelli – ha confermato il permanere degli equilibri finanziari, lo stato di normale avanzamento dei programmi di spesa ed entrata approvati con il bilancio di previsione e l’inesistenza di debiti fuori bilancio.

Avendo riscontrato la salvaguardia senza dover assumere alcuna manovra … Continua a leggere

Featured Image

ITS, nuovo piano triennale

1PERUGIA, 24 LUGLIO 2019 – Ventidue corsi biennali per la formazione di circa 500 giovani che hanno garantito una media di inserimenti lavorativi pari all’80 per cento degli studenti diplomati. “Dal 2011 ad oggi sono questi i dati che confermano nei fatti il successo degli Istituti tecnici superiori in Umbria e che ci consentono non soltanto di confermare il lavoro svolto ma di ampliare l’offerta formativa a settori strategici per la nostra Regione quali le tecnologie innovative per il turismo, i beni e le attività culturali e le tecnologie dell’informazione e della comunicazione”. Così il presidente della Regione Umbria, Fabio Paparelli, insieme all’assessore all’istruzione Antonio Bartolini, ha illustrato le linee fondamentali della delibera della Giunta regionale che ha dato avvio … Continua a leggere

Featured Image

Bevagna, dichiarazione del sindaco sull’Accolta

1BEVAGNA, 23 LUGLIO 2019 – “La situazione dell’Accolta è monitorata da tempo da parte dell’Amministrazione comunale, ma solo quando abbiamo avuto dati certi, abbiamo deciso di pronunciarci per evitare di aggiungere disinformazione e quindi ulteriore confusione. Con una lettera del mese di giugno, chiedevamo ragione agli organi competenti del flusso minimo del fiume Clitunno e della portata dell’Accolta, che non consentiva la cascata. La causa è stata addotta alla siccità stagionale. Abbiamo continuato a monitorare e a chiedere ragione della situazione, che, come è stato confermato, è aggravata dagli attingimenti che avvengono lungo il Clitunno. Abbiamo voluto un incontro con Gioacchino Silvestri, il mugnaio che per anni ha gestito l’Accolta, il quale ha confermato le cause della mancanza di acqua, … Continua a leggere