Featured Image

MARSCIANO, SINDACO SCRIVE A POSTE ITALIANE: RIAPRITE GLI UFFICI PERIFERICI

Il Sindaco di Marsciano Francesca Mele

Il Sindaco di Marsciano Francesca Mele

Marsciano, 26 marzo 2020 – Nella mia qualità di Sindaco del Comune di Marsciano sono con la presente a sollecitare ulteriormente una rapida interlocuzione volta ad intervenire sulle modalità di erogazione dei servizi postali, profondamente modificate in conseguenza dell’emergenza “CORONA VIRUS-COVID 19”. In particolare, la chiusura di tutti gli sportelli periferici distribuiti sul territorio comunale e la drastica riduzione sia dei giorni che degli orari di apertura – taglio ben oltre le percentuali da voi indicate nelle comunicazioni istituzionali – hanno comportato come ovvia conseguenza che tutti gli utenti del territorio comunale sono confluiti sull’unico ancora aperto, vista l’impossibilità di recarsi nei Comuni limitrofi, con code infinite e lunghi tempi d’attesa.

È di tutta … Continua a leggere

Featured Image

Sono a Marsciano le persone malate di Covid-19

Il sindaco Francesca Mele

Il sindaco Francesca Mele

Marsciano, 25 marzo 2020 – Nel comune di Marsciano sono dieci le persone che al momento sono malate di Covid-19. Tuttavia, una di loro, formalmente residente a Marsciano, vive e lavora da tempo fuori comune e il suo contagio non è dovuto a interazioni avute all’interno del nostro territorio. Dei dieci malati tre sono ricoverati in ospedale ed uno di loro versa in gravi condizioni. Gli altri si trovano nelle loro abitazioni e già da prima erano in autoisolamento. Un dato da sottolineare è l’età media relativamente bassa delle nove persone che hanno contratto la malattia a testimonianza che i giovani non ne sono immuni, sebbene, auspicabilmente, possano sopportarne meglio gli effetti.

Sono invece 42 le … Continua a leggere

Featured Image

Scuola, 224mila euro dalla Regione Umbria per la didattica a distanza

1 scuolaPerugia 25 marzo 2020 – “Con il provvedimento approvato oggi in Giunta, la Regione sostiene con 224mila euro le scuole umbre nella organizzazione e realizzazione della didattica a distanza durante l’emergenza Covid-19”. Lo dichiara l’assessore alla scuola, Paola Agabiti, a seguito dell’approvazione della delibera regionale con la quale viene istituito uno stanziamento straordinario per le scuole primaria e secondaria di primo e di secondo grado.

Le risorse, provenienti dal bilancio regionale di previsione 2020/2021, serviranno per consentire agli studenti in difficoltà, nella connettività e/o nella dotazione di hardware, di accedere alla modalità della didattica on line, secondo un ordine di merito che tenga conto della situazione economica delle rispettive famiglie.

“Si tratta – spiega Agabiti di un primo intervento di … Continua a leggere

Featured Image

Umbria, 670mila euro ai comuni per i “morosi incolpevoli”

REGIONE UMBRIA copiaPerugia, 25 marzo 020 – Su proposta dell’assessore regionale alle politiche abitative Enrico Melasecche, la Giunta regionale, nella seduta di oggi, mercoledì 25 marzo, ha provveduto ad assegnare ai comuni ad alta tensione abitativa oltre 670mila euro che potranno essere destinati a favore degli inquilini “morosi incolpevoli”. “Era un provvedimento molto atteso nei dodici comuni umbri che sono alle prese con questi casi così delicati – ha affermato l’assessore Melasecche -.

Si tratta di un fondo destinato a coloro che sono locatari di immobili di proprietà privata e che, successivamente alla stipula del contratto di locazione, si sono trovati in una condizione di impossibilità a provvedere al pagamento del canone locativo, a causa della perdita o di una consistente riduzione … Continua a leggere

Featured Image

Giove, sindaco distribuisce 1600 mascherine

1GIOVE – 25 marzo –  Fa ricorso anche alle videocamere sul territorio il Comune di Giove per sorvegliare sul rispetto delle prescrizioni in merito alla lotta al coronavirus. Lo ha reso noto in un videomessaggio il sindaco, Alvaro Parca, che ha informato la popolazione locale sull’utilizzo in via straordinaria delle telecamere già installate da tempo.
“Ne abbiamo 22 fra capoluogo comunale e frazioni – ha detto Parca – e le stiamo utilizzando per prevenire assembramenti, uscite senza reali e urgenti motivi e il rispetto delle distanze di sicurezza fra persone. Prenderemo i numeri di targa delle auto – prosegue il sindaco – e verificheremo se c’erano motivi veri per l’uscita di chi transita lungo le strade. Tutto questo lo facciamo … Continua a leggere

Featured Image

Consiglio comunale di Magione unito per aiutare la cittadinanza

Daniele Raspati

Daniele Raspati

MAGIONE 25 marzo 2020  – “Un consiglio comunale che sta affrontando con responsabilità e unità un momento difficilissimo del nostro comune”. A dirlo è il presidente del consiglio comunale di Magione con delega al turismo, Daniele Raspati, che aggiunge: “voglio elogiare il comportamento di tutti i consiglieri comunali, fermo restando il lavoro della Giunta, che stanno lavorando veramente tutti insieme per il bene della comunità. Attraverso i social e di persona stanno rassicurando la cittadinanza svolgendo un costante lavoro di informazione su quanto sta avvenendo in Italia, nella nostra regione e nel nostro comune, rispondendo a tutte le domande con grande disponibilità. Un impegno fondamentale perché le persone, soprattutto quelle più anziane, sono disorientate da un evento che … Continua a leggere

Featured Image

Foligno, consiglio comunale approva bilancio di previsione

1Foligno, 24 marzo 2020 – Il Consiglio comunale di Foligno ha approvato a maggioranza – 15 voti a favore, 4 voti contrari (Elia Sigismondi,Pd; Mario Gammarota, Foligno20/30; Francesco Silvestri e Luciano Pizzoni, Patto per Foligno), 1 astenuto (David Fantauzzi, Movimento 5 Stelle) – le aliquote dell’Imu per il 2020, la conferma delle aliquote in vigore nel 2019 per l’addizionale Irpef per il 2020; l’approvazione del documento unico di programmazione 2020-2022, l’approvazione del bilancio di previsione 2020-2022. L’assemblea si è tenuta alla sala rossa di Palazzo Trinci in seguito alle misure di prevezione per il Covid-19.

Il sindaco di Foligno, Stefano Zuccarini, dopo aver aggiornato l’assemblea sul contenuto dell’ordinanza della presidente della Regione, Donatella Tesei, che dispone, fino al 30 giugno, … Continua a leggere

Featured Image

Umbria, sindacati a confronto con l’asessore Fioroni

Michele Fioroni

Michele Fioroni

Perugia, 24 marzo 2020 – Questa mattina si è svolto il tavolo di crisi coordinato dall’assessore regionale alle Attività produttive Michele Fioroni con le parti sociali, alla presenza degli assessori Paola Agabiti e Roberto Morroni.
L’assessore Fioroni ha introdotto la discussione evidenziando le criticità economiche che la pandemia da coronavirus sta producendo. Ha riconfermato la volontà della Regione di contribuire a supportare finanziariamente le imprese attraverso la cassa integrazione straordinaria e con le proprie agenzie regionali, Gepafin in primis.

Cgil, Cisl e Uil hanno sottolineato come sia indispensabile che tutte le associazioni datoriali garantiscano il rispetto delle disposizioni del Governo sulle attività essenziali. Tutte le produzioni che non rientra in queste categorie vanno sospese. Inoltre, le aziende che … Continua a leggere

Featured Image

Regione Umbria in smart working

1Perugia, 23 marzo 2020 – “Fin dai primi contagi accertati in Italia del virus Covid-19 e fin dall’adozione delle prime misure deflattive del contagio adottate dal Governo, la Regione Umbria si è attivata per predisporre un protocollo che potesse consentire all’Ente di mantenere la necessaria continuità dell’attività in caso di emergenza”: lo comunica l’assessore regionale Michele Fioroni. “In linea con le direttive del Governo di favorire lo smart working, la Regione ha saputo attuare tutte le misure necessarie per consentire alla maggior parte dei dipendenti di lavorare in sicurezza da casa e mantenere al tempo stesso la produttività.

Ad oggi lavorano in smart working circa 700 dipendenti – prosegue l’assessore. Un obiettivo raggiunto con successo. La Regione ha saputo assicurare, … Continua a leggere

Featured Image

Umbria, i sindacati: chiudere attività non essenziali, controlli in tutte le altre

REGIONE 3Perugia, 23 marzo 2020 – Si è appena concluso l’incontro – per via telematica – tra Cgil, Cisl e Uil dell’Umbria e la presidente della Regione Donatella Tesei. In apertura, i sindacati hanno ribadito la necessità di garantire la massima attenzione nel rispetto dei Dpcm e del protocollo sindacati-imprese, imponendo la chiusura di tutte le attività non essenziali e il rispetto integrale delle norme di sicurezza in tutte le realtà in cui la produzione dovrà continuare. Tra queste, stando al Dpcm di ieri, i sindacati hanno sottolineato che non rientra Ast. Cgil, Cisl e Uil hanno poi chiesto la massima collaborazione, anche ai prefetti di Perugia e Terni, nell’applicazione del decreto, incontrando la disponibilità della presidente Tesei ad esercitare, nell’ambito … Continua a leggere