Featured Image

TRASPORTO PUBBLICO LOCALE, IN “AGITAZIONE” IL PERSONALE

Stefano Cecchetti segretario generale Uiltrasporti

Stefano Cecchetti segretario generale Uiltrasporti

Perugia, 9 gennaio 2020 – Le Segreterie regionali di categoria del Trasporto pubblico locale hanno deciso di aprire lo stato di agitazione del personale e le conseguenti procedure di raffreddamento. “Tale decisione – fanno sapere Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Faisa-Cisal – si è resa necessaria poiché, dopo i pesanti tagli estivi del 2019, culminati con uno sciopero regionale in Busitalia a fine estate, come organizzazioni sindacali abbiamo inoltrato ben due richieste di incontro alla nuova Giunta regionale ed al nuovo assessore competente, entrambe ignorate completamente. In questa complicata situazione di incertezza, siamo venuti a conoscenza di probabili nuovi tagli al trasporto su gomma, solo su comunicazione dell’azienda. In sostanza, il personale ancora una volta viene … Continua a leggere

Featured Image

NORCIA, LA RISTRUTTURAZIONE DELL’OSPEDALE COSTERA’ 7 MILIONI

OSPEDALE NORCIANorcia, 9 gennaio 2020 – L’ospedale di Norcia, lesionato dagli eventi sismici del 2016, sarà recuperato, ristrutturato, ampliato e consolidato con progetto antisismico. La bozza del protocollo d’intesa –fa sapere il sindaco Nicola Alemanno dopo l’incontro con la presidente Tesei- sarà adesso valutata dalla giunta regionale e la fine dei lavori dovrebbe essere fissata per il 2023. “La parte nuova – ha aggiunto il sindaco – ospiterà il pronto soccorso e i ricoverati”.

Il nuovo nosocomio costerà circa 7 milioni e gli interventi saranno suddivisi in due step: prima il restauro e il consolidamento, poi la costruzione della nuova ala, al fine di evitare il blocco e dei servizi sanitari. Un milione della donazione del Kuwait sarà utilizzato per l’acquisto … Continua a leggere

Featured Image

ANCI UMBRIA: GRAVE CARENZA DEI SEGRETARI COMUNALI

1Perugia, 9 gennaio 2020 – La “grave situazione” relativa alla carenza dei segretari comunali è stata oggetto di un incontro, avvenuto ieri mattina, fra una delegazione di Anci Umbria – guidata dal presidente Francesco De Rebotti, insieme al vicepresidente Michele Toniaccini e al coordinatore dei Piccoli Comuni, Federico Gori – e il Prefetto di Perugia, Claudio Sgaraglia.
Anci Umbria aveva, infatti, chiesto un incontro al Prefetto per cercare di trovare una soluzione “tempestiva” al problema.
La delegazione ha sottolineato il carattere “emergenziale” della questione e il “disagio” che, quotidianamente i sindaci si trovano ad affrontare per “non bloccare la normale gestione amministrativa”. Nella sostanza, l’assenza di segretari comunali “impedisce o limita l’attività amministrativa e scompagina la pianta organica. In un … Continua a leggere

Featured Image

Narni, corsi formazione del Comune su accoglienza

comune 2NARNI, 8 gennaio 2020 –  Il Comune investe sulla formazione per il turismo e il pubblico con una serie di corsi su pacchetto office e lingua inglese per sviluppare il front office e l’accoglienza, tenuti dalla Fondazione ITS servizi alle imprese di Roma.  A spiegare l’iniziativa è l’assessore al turismo e alla cultura Lorenzo Lucarelli il quale sottolinea lo spirito dei corsi. “In questa prima fase il progetto formativo del Comune – dice l’assessore – vuole partire dal concetto di un rinnovamento nei rapporti tra coloro che sono in prima linea nell’accoglienza del pubblico e il pubblico stesso, che sia esso composto da cittadini o da turisti e visitatori.

L’assessore insiste sul cambiamento di mentalità. “Tutto parte da lì – spiega … Continua a leggere

Featured Image

Riapre a Norcia lo sportello del lavoro

NORCIA GENTEPerugia, 8 gennaio 2020 – A partire da domani, giovedì 9 gennaio, riaprirà a Norcia lo Sportello del Lavoro, gestito da ARPAL Umbria, Agenzia Regionale per le Politiche Attive del Lavoro della Regione Umbria. A darne notizia è la presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, che sottolinea con soddisfazione “la riattivazione di questo importante servizio, chiuso dallo scorso mese di dicembre ed ora riaperto d’intesa con il Comune di Norcia e la collaborazione dell’Ufficio Speciale Ricostruzione”.

Lo sportello dei Centri per l’Impiego per l’erogazione dei servizi dedicati a persone e imprese, sarà aperto presso la nuova sede di Piazza Garibaldi (conosciuta come Piazza S. Rita), dove è anche presente l’Ufficio Speciale Ricostruzione.

Saranno attivi anche i servizi per gli iscritti … Continua a leggere

Featured Image

Terni, Centro impiego: “costi utenze e sede spetta ai Comuni”

PROVINCIA 2TERNI, 7 gennaio 2020 – “Ci siamo assunti, con un ulteriore atto di responsabilità, il compito di assicurare il proseguimento dell’attività del centro per l’impiego (oggi Arpal Umbria, ndr), nonostante da tempo non fosse più nostra competenza, ma la situazione, così com’è oggi, non può durare più a lungo”. Lo dice il presidente della Provincia di Terni, Giampiero Lattanzi, che porta alla luce la questione legata al pagamento delle utenze e della sede del centro per l’impiego di Via Annio Floriano a Terni.
“Per legge – spiega il presidente Lattanzi – i costi dell’Arpal devono essere a carico dei Comuni dell’ambito di riferimento e non della Provincia. Il nostro ente, come noto, è stato privato, dalla legge Delrio, di questa … Continua a leggere

Featured Image

Trasimeno, l’Unione dei Comuni cambia marcia

1Perugia, 7 gennaio 2020 – “Specchio d’acqua e borghi storici, un modello di qualità della vita e di sviluppo economico che può sostenersi al meglio con l’integrazione delle amministrazioni attraverso l’Unione dei Comuni. Se il 2019 è l’anno dell’acquisizione delle competenze sul demanio lacuale, il 2020 è quello dell’avvio dei cantieri dell’Intervento territoriale integrato (Iti) con fondi comunitari della Regione Umbria, a cui chiediamo di continuare a credere in questo progetto”. Giacomo Chiodini, sindaco di Magione e presidente dell’Unione dei Comuni del Trasimeno, ha raccontato con questa sintesi l’esperienza del tutto inedita che vede le realtà di Castiglione del Lago, Magione, Città della Pieve, Passignano, Panicale, Tuoro, Piegaro e Paciano cedere all’Unione proprie competenze “in nome della collaborazione, dell’efficienza … Continua a leggere

Featured Image

Foligno, il sindaco dà un taglio alla Tosap

Sindaco ZuccariniFoligno, 5 gennaio 2020 – A Foligno il nuovo anno inizia all’insegna del drastico abbassamento delle tasse: come promesso in campagna elettorale dall’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Stefano Zuccarini, è già stata adottata la delibera di giunta che prevede un taglio della Tosap (Tassa Occupazione Suolo Pubblico) con sforbiciate che arrivano addirittura ad oltre il 72% di diminuzione. Una netta inversione di tendenza sul fronte della tassazione comunale, questo è l’impegno concreto che la nuova Amministrazione ha voluto assumere nei confronti dei folignati per dare un concreto segnale ai cittadini contribuenti. Di conseguenza è già stata disposta la sospensione della riscossione in attesa della revisione delle zone che dovrà essere approvata entro breve termine in Consiglio Comunale.… Continua a leggere

Featured Image

Presepe di Rasiglia, raddoppia il servizio navetta

1Foligno, 5 gennaio 2020 – Domani, lunedì 6 gennaio, dalle ore 15, Rasiglia replica il suo presepe vivente. Vista la moltitdine di gente che vuole raggiungere la frazione, ormai nota in tutto il mondo per le sue sorgenti, il Comune aumenta il servizio navette. “Abbiamo deciso di raddoppiare il servizio navetta in occasione dell’edizione dell’Epifania del Presepe di Rasiglia, mettendo a disposizione altri due autobus, e portando quindi a quattro il numero dei mezzi complessivi”. Lo annuncia il Vicesindaco con delega ai Trasporti e Viabilità, Riccardo Meloni, specificando che “la criticità del servizio non è stata tanto la cadenza oraria, ma il fatto che l’assenza di qualsiasi controllo in fila d’attesa, ha comportato numerosi casi di maleducazione dovuti al mancato … Continua a leggere

Featured Image

Marsciano recede dall’associazione Borghi autentici

rhdrMarsciano, 5 gennaio 2020 – Il Consiglio comunale di Marsciano, nella seduta del 30 dicembre 2019, ha deliberato il recesso del Comune dall’associazione Borghi autentici d’Italia, con decorrenza a partire dal primo gennaio 2020. L’adesione all’associazione risale al novembre 2010, quando, come si legge nella delibera al tempo istruita, si decise di “sperimentare, a partire dalla frazione di Papiano, la partecipazione al sistema nazionale Borghi autentici”. “Pur essendo assolutamente meritevoli le finalità di questa associazione – spiega il vicesindaco Andrea Pilati – improntate alla sostenibilità ambientale e alla preservazione e valorizzazione del patrimonio culturale, architettonico e paesaggistico dei borghi, non ci resta che constatare che questa ‘sperimentazione’ non ha prodotto i risultati sperati”.

Da allora le interazioni con l’associazione Borghi … Continua a leggere