Featured Image

Montelone, encomio solenne al maresciallo dei carabinieri

1MONTELEONE DI SPOLETO – Al Luogotenente Antonio Mattei, Comandante della Stazione Carabinieri di Monteleone di Spoleto è stato conferito un Encomio solenne da parte del sindaco del piccolo Borgo, Marisa Angelini in segno di “riconoscimento della sua vicinanza alla popolazione, della sua competenza e dell’efficienza del suo operato, in supporto alla popolazione colpita dalle violente crisi sismiche del 2016 e 2017, segno di reale apprezzamento e ringraziamento per l’attività svolta oltre l’assolvimento dei propri doveri istituzionali”.

L’amministrazione comunale ha voluto ringraziare formalmente il Comandante della locale Stazione, “per la sua assidua presenza sul territorio e assistenza ai cittadini, un encomio solenne, quale riconoscimento della sua professionalità e per l’efficienza del suo operato a servizio della popolazione, per i meriti … Continua a leggere

Featured Image

TERNI, DUE DENUNCIATI PER RICETTAZIONE

1TERNI – Nel corso dei servizi straordinari di controllo del territorio disposti in occasione delle serate dedicate alla sesta edizione dell’evento TerniOn, i Carabinieri della Compagnia di Terni hanno deferito in stato di libertà due cittadini italiani, responsabili rispettivamente di porto abusivo di oggetto atto ad offendere e ricettazione di motociclo.

Il primo, G.T., di 42 anni, originario della provincia di Vibo Valentia ma domiciliato a Viterbo e gravato da precedenti di polizia, nel corso di un controllo alla circolazione stradale effettuato da un equipaggio del Nucleo Radiomobile, è stato trovato in possesso di una mazza da baseball della quale non giustificava il porto legittimo. Considerato il particolare momento storico e la conseguente sensibilizzazione dei servizi di prevenzione generale, specialmente … Continua a leggere

Featured Image

GUBBIO, IL ‘FESTIVAL DEL MEDIOEVO’ ALLA RIBALTA NAZIONALE

aGUBBIO – Il ‘Festival del Medioevo’, in programma a Gubbio con la III edizione, dal 27 settembre al 1 ottobre, sta occupando le pagine nazionali di riviste e giornali ed è presente in vari programmi televisivi. Tra questi, si segnala un servizio venerdì 22 settembre alle 13,30 sulla rubrica settimanale del TG2 ‘Eat Parade’, condotta dal giornalista Bruno Gambacorta, trasmesso in diretta e successivamente in differita su www.raiplay.it o sulla app   rai play e sul sito www.tg2.rai.it ,  nella sezione rubriche/eatparade. Tra l’altro, nel numero in edicola di settembre della rivista ‘Medioevo Misterioso’, è dedicata una doppia pagina al ‘Festival del Medioevo’. Nella rivista bimestrale, edita da Sprea Editori, servizi anche su “L’invenzione del ritratto”, “Le prostitute” e “Il diavolo”. … Continua a leggere

Featured Image

Assisi, teramano riportato in carcere

carabinieri-2-assisiASSISI – I militari della Stazione CC di Petrignano di Assisi hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa della misura cautelare in carcere, emessa dal Tribunale – Sez. Penale di Perugia, Ufficio G.I.P. a carico di un 36enne teramano, gravato da numerosi pregiudizi penali. L’uomo, già sottoposto agli arresti domiciliari presso una comunità della città serafica, in più occasioni ha posto in essere atti di autolesionismo mettendo a rischio l’incolumità degli operatori motivo per il quale è stato richiesto ed ottenuto il ripristino della detenzione carceraria, più compatibile e sicura. L’arrestato si trova ristretto presso il carcere di Capanne di Perugia. (59)… Continua a leggere

Featured Image

FOLIGNO, SCOMPARSO ANZIANO DALLA CASA DI ACCOGLIENZA

1FOLIGNO – Si è allontanato venerdì scorso dalla casa di accoglienza dove risiede in via dei Cappuccini e non vi ha più fatto ritorno. Immediate sono scattate le ricerche, che tutt’ora proseguono, di un folignate del ’34 che, uscito in serata, ha fatto perdere le proprie tracce. Si invita chiunque dovesse incontrarlo a contattare il 113 ovvero personale del Commissariato di Foligno.

Al momento dell’allontanamento indossava un cappellino rosso, polo a strisce rosse e bianche, un paio di bermuda beige e sandali. (160)… Continua a leggere

Featured Image

Cambio di guardia al 2° battaglione “Cengio” di Spoleto

1SPOLETO – Nella mattinata del 16 giugno, alla presenza di autorità civili e militari, tra cui il sindaco di Spoleto, Professore Fabrizio Cardarelli, accompagnato dal Gonfalone della Città, ed il Comandante della Brigata meccanizzata “Granatieri di Sardegna”, Generale di Brigata Paolo Raudino, si è tenuta la cerimonia di avvicendamento alla guida del 2° battaglione “Cengio” dei Granatieri di Sardegna, tra il Tenente Colonnello Giuseppe Diotallevi e il Tenente Colonnello Giuseppe Rauso.

2La prestigiosa unità è attualmente impegnata sia sul territorio italiano che all’estero ed ha inoltre preso parte a diverse attività di supporto alla popolazione in occasione del sisma che ha colpito il centro Italia, consolidando il legame con la società spoletina e umbra tutta, a cui è legata da … Continua a leggere

Featured Image

INFIORATE DI SPELLO MEDAGLIA DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

1SPELLO – Dal Quirinale, il presidente della Repubblica, ha inviato alle infiorate di Spello una medaglia, esprimendo il suo personale apprezzamento per eventi ritenuti di alto valore e particolarmente meritevoli. Tutto merito del sindaco Moreno Landrini che, il 19 maggio scorso, in occasione della visita del Capo dello Stato  ai mosaici della Villa Romana, lo ha convinto a ritornare a Spello per i giorni delle infiorate, il 17 e 18 giugno. “Non posso -gli ha risposto Sergio Mattarella- ma conosco l’evento e, proprio per l’amore e la grande passione degli infioratori tramandate di generazione in generazione, nonchè al prezioso lavoro dell’Associazione Le Infiorate di Spello che si protrae per tutto l’anno, invierò la medaglia del Quirinale”.

2E’ così è stato. … Continua a leggere

Featured Image

SPOLETO, “UN’IDEA PER LA SICUREZZA”: PREMIAZIONE VINCITORI

1SPOLETO È in programma mercoledì 7 giugno, al verde attrezzato di Eggi, la premiazione delle classi vincitrici del progetto “Un’idea per la sicurezza, anno scolastico 2016/2017”, promosso dell’Ufficio Protezione Civile del Comune di Spoleto.

Tre le scuole vincitrici del bando (I A del Liceo Artistico I.I.S Sansi–Leonardi– Volta, la Scuola Primaria San Martino in Trignano e la IIIza D della Scuola Secondaria di I° grado “L.Pianciani”) e 102 gli studenti che, per due giorni, parteciperanno attivamente, in veste di volontari, alle attività di gestione di un campo, provando così le attrezzature e le procedure utilizzate durante le varie attività di emergenza.

L’obiettivo è far conoscere i compiti che vengono affidati ai volontari della Protezione Civile, diffondendo e condividendo al contempo … Continua a leggere

Featured Image

Presentata a Solomeo la nuova stagione del Morlacchi

1SOLOMEO – Visto dalla piana, se non fosse per il campanile della chiesa che buca il cielo, il borgo trecentesco di Solomeo sembra un gattino accovacciato che scruta curioso ma senza stress la vita della comunità. Come tanti degli angoli belli dell’Umbria, Solomeo è come un gattino dalle mille sorprese e anche da lontano ti fa respirare la calda atmosfera della pietra che custodisce gelosamente il passato. E’ una pietra che avvolge i molti incantesimi del presente, perché dura e tenace, come il sogno appunto di Brunello Cucinelli, per il teatro.

2Il Re del cachemire ha presentato ieri sera ai giornalisti, nel ristorante della sua azienda, il cartellone con 18 spettacoli della prossima stagione di prosa al teatro Morlacchi … Continua a leggere

Featured Image

CALENDIMAGGIO, IL PRESIDENTE PAOLO SCILIPOTI: «DOMANI SERA APRE LA TAVERNA E SI INIZIERA’ A RESPIRARE PROFUMO DI MEDIOEVO»

PAOLO SCILIPOTIASSISI – La città si prepara a vivere le sue quattro giornate della festa di Primavera. Domani sera apre anche la suggestiva taverna che s’incastra perfettamente nella festa di Primavera, grazie alla location che è la sala delle Volte, in via Arco dei Priori. E la taverna è già un tuffo culinario nel Medioevo. «La festa è di noaltre», dicono i partaioli, che già da giorni vivono il clima del Calendimaggio, lavorando in sartoria, in falegnameria o provando le scene nei vicoli. Il turista, comunque, la gode sempre come spettacolo e saggia pure il delicato meccanismo che ne fa pulsare generosamente l’anima della nobile parte de Sopra e della magnifica parte de Sotto. Paolo Scilipoti, il presidente dell’Ente Calendimaggio, è … Continua a leggere