1

Valfabbrica, abbandono di rifiuti, preso il responsabile

1Valfabbrica, 31 marzo 2020 – Il valore ambientale del Bosco calpesato, pagine di  civiltà cancellate dal degrado. La Stazione Carabinieri Forestale di Valfabbrica ha predisposto il monitoraggio di alcune aree soggette ad abbandono di rifiuti. Una in particolare è stata attenzionata dai militari in quanto ricadente in una zona boscata, dove sono stati ritrovati rifiuti speciali, ingombranti non pericolosi. Oltre ai rifiuti domestici l’attenzione è ricaduta su delle cassette della frutta. Dalle verifiche fatte e dalle indagini eseguite, i militari sono risaliti al responsabile. Ancora una volta l’invito è rivolto sia al cittadino e al suo senso del dovere civico, sia alle autorità che hanno il dovere di proteggere la salute della comunità. (10)… Continua a leggere

1

Perugia, “Giornata del ricordo”

1Perugia, 31 marzo 2020 – Un minuto di silenzio e bandiere a mezz’asta nel Palazzo della Provincia di Perugia, in segno di lutto e solidarietà. Anche l’Ente di piazza Italia ha aderito all’iniziativa lanciata dal presidente della Provincia di Bergamo, Gianfranco Gafforelli, per ricordare le vittime del coronavirus e stringere in un abbraccio simbolico le famiglie e quanti hanno perso i loro cari.
Nell’atrio del Palazzo, alle ore 12, la Consigliera provinciale Erika Borghesi, il Direttore generale della Provincia, Stefano Mazzoni, e il Prefetto di Perugia, Claudio Sgaraglia, hanno condiviso un momento di profonda vicinanza ai familiari e di partecipazione al cordoglio verso le comunità più colpite a livello nazionale e regionale.

“Un gesto simbolico, ma pieno di significato – … Continua a leggere

Infermiere

Terni, due decessi per Covid-19

InfermiereTerni, 31 marzo 2020 –    Alle ore 8 del 31 marzo 2020 i deceduti sono in tutta la Regione sono 37: 22 residenti nella provincia di Perugia e 12 in quella di Terni, 3 di fuori regione. A Terni  il primo decesso è quello di uomo di 81 anni residente a Giano dell’Umbria (Pg). L’uomo, affetto da patologie pregresse, dal 21 marzo era ricoverato al MAR (malattie apparato respiratorio / pneumologia) nell’area Covid.
Il secondo decesso riguarda l’uomo (fuori regione) che nella notte tra sabato 28 e domenica 29 marzo,  con trasporto in biocontenimento tramite elicottero, era stato trasferito a Terni dall’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Il paziente, giunto in condizioni critiche con una grave insufficienza respiratoria, è deceduto … Continua a leggere

PRONTO SOCCORSO 2

Terni, aggiornamenti su gestione emergenza sanitaria Covid-19

PRONTO SOCCORSO 2TERNI – Proseguono le attività della Direzione strategica dell’Azienda Usl Umbria 2 rivolte alla gestione dell’emergenza sanitaria Covid-19. TERMOSCANNER IN TUTTE LE SEDI AZIENDALI – Su base aziendale, tutte le sedi territoriali verranno dotate di termoscanner per la misurazione di temperatura a distanza, strumento già in funzione da diversi giorni in tutti gli ospedali dell’Azienda Usl Umbria 2. Una misura che si rivelerà utile anche in futuro quando si entrerà nella fase post-emergenziale. ISTITUZIONE DI TRE UNITA’ SPECIALI DI CONTINUITA’ ASSISTENZIALE – Dalla giornata di domani l’Azienda Usl Umbria 2 attiverà tre USCA, Unità Speciali di Continuità Assistenziale con postazioni a Terni, Foligno e Spoleto finalizzate, in coerenza con le indicazioni nazionali e regionali, alla gestione domiciliare dei pazienti affetti … Continua a leggere

1

Bettona, guidava sotto l’influenza di stupefacenti

1Assisi, 31 marzop 2020 – In un momento nel quale a tutti i cittadini è richiesto di rimanere in casa per contribuire ad arginare le conseguenze del contagio COVID19, i Carabinieri continuano quotidianamente a svolgere il proprio lavoro. Tutti i Reparti della Compagnia Carabinieri di Assisi, consapevoli della storicità del momento, hanno infatti moltiplicato i propri sforzi, garantendo un costante e capillare controllo del territorio. Così è anche a Bettona, dove i militari riescono a garantire una consistente proiezione esterna e controlli serrati sulla popolazione in transito.

Numerose sono state, infatti, le persone fermate e controllate dall’entrata in vigore della normativa e, purtroppo, altrettanto copiose sono state le violazioni rilevate dai militari. I controlli dei militari non si sono limitati … Continua a leggere

Chiesa S.M. Assunta

Ad Arrone e Montefranco generi alimentari gratuiti

Chiesa S.M. AssuntaTERNI – 31 marzo – I Comuni della provincia di Terni aderiscono al minuto di silenzio previsto oggi alle 12 in memoria dei morti per Covid-19 con l’apposizione della bandiera a mezz’asta fuori dalla sede comunale. A tale proposito numerosi sindaci hanno annunciato una diretta facebook, tra cui il sindaco di Narni, Francesco De Rebotti, di Amelia, Laura Pernazza, di Calvi dell’Umbria, Guido Grillini, di Lugnano in Teverina, Gianluca Filiberti, di Montefranco, Rachele Taccalozzi, di San Venanzo, Marsilio Marinelli, e di Alviano, Giovanni Ciardo.
Ad Arrone e Montefranco intanto è iniziata la distribuzione di generi alimentari gratuita. L’iniziativa è dei Comuni che, su decisione dei sindaci, Fabio Di Gioia per Arrone e Rachele Taccalozzi per Montefranco, hanno disposto l’acquisto di … Continua a leggere

Ospedale pantalla

Covid-19: altro decesso all’ospedale Pantalla

Ospedale pantallaTodi (Pg), 31 marzo 2020 – Tra i 37 decessi per Covid-19 comunicati dalla Regione nel bollettino del 31 marzo, è inserito anche quello di un uomo di 89 anni di Umbertide (Pg), deceduto in tarda serata all’ospedale della Media Valle del Tevere di Pantalla. Il paziente era ricoverato dal 17 marzo. (21)… Continua a leggere

1

Sigillo, “Spesa sospesa”: iniziativa del Comune

1Sigillo, 31 marzo 2020 – Il Comune di Sigillo si fa promotore di una concreta iniziativa di solidarietà: la “spesa sospesa”, un ulteriore servizio di aiuto in favore delle fasce più deboli della popolazione in questo momento di emergenza dovuto alla diffusione del Coronavirus. Hanno aderito all’iniziativa gli esercizi commerciali: “I sapori del Borgo” di Costantino Notari e c.; “Sigillo Carni dei F.lli Cesarini; “Il Forno di Brugnoni Gabriella” ed “i Frutti della Terra” di Romina Viola che saranno disponibili a raccogliere gli alimenti non deperibili che ogni cittadino che andrà a fare la spesa vorrà donare a chi è più in difficoltà e che poi saranno distribuiti dalla Protezione Civile.  Grazie anche al lavoro dei volontari delle associazioni “Progetto … Continua a leggere

infetto

In umbria sono 1078 i positivi da coronavirus

infettoPerugia 31 marzo 2020 – Dai dati aggiornati alle ore 8 di martedì 31 marzo, 1078 persone in Umbria risultano positive al virus Covid-19, i guariti sono 15, di cui 9 residenti nella provincia di Perugia, 6 in quella di Terni.  Risultano invece 175 clinicamente guariti, di cui 119 residenti nella provincia di Perugia e 56 in quella di Terni. I deceduti sono 37: 22 residenti nella provincia di Perugia e 12 in quella di Terni, 1 di fuori regione.
Tra i 1078 pazienti positivi, 35 sono di fuori regione, 813 sono residenti nella provincia di Perugia e  230 in quella di Terni. Sono ricoverati in 219, 157 sono residenti nella provincia di Perugia e 51 in quella di Terni, … Continua a leggere

1

Coronavirus, AFAS Perugia adotta nuove misure sicurezza dipendenti

1PERUGIA – Sempre in prima linea nell’assicurare un servizio ottimale durante l’emergenza Coronavirus, Afas – Azienda Speciale Farmacie del Comune di Perugia rinnova l’impegno per garantire la sicurezza dei dipendenti. Il presidente, avv. Antonio D’Acunto, il direttore generale, dott. Raimondo Cerquiglini e i consiglieri di amministrazione hanno deciso di predisporre alcune misure di sicurezza straordinarie, che vanno ad affiancare e potenziare quelle già in atto.
Per salvaguardare le condizioni di lavoro dei dipendenti Afas, infatti, è stata predisposta la sanificazione straordinaria dei luoghi di lavoro con vapore e prodotti alcolici disinfettanti adeguati all’attuale emergenza.
È in fase di perfezionamento un contratto assicurativo a favore di ogni dipendente Afas, che prevede diverse modalità e tipologie di risarcimento in caso di contagio … Continua a leggere

Le ultime notizie
  • 1

    Scandalo sanità-Pd: sistemare amici e amanti

    luca_barberini-bisPERUGIA – Sono ai domiciliari dopo l’arresto della Guardia di Finanza. Il segretario del Pd dell’Umbria Gianpiero Bocci e l’assessore regionale alla Salute e coesione sociale Luca Barberini, avrebbero favorito, con un metodo clientelare, i candidati ai concorsi e le assunzioni all’Asl. Insomma, la logica era quella di sistemare gli amici, ma anche le amanti. Uno spaccato davvero desolante, uno scandalo di cui avremmo fatto volentieri a meno, perchè a sentire parlare Bocci durante le assemblee o gli intrattenimenti, sembrava che i corrotti fossero altrove, lontani dall’Umbria rossa. Invece, dalle carte dell’inchiesta della Procura della Repubblica di Perugia, emerge che sarebbero stati messi fuori i medici bravi e sarebbero stati sistemati gli amici. C’è anche l’attenzione a una … Continua a leggere

  • citta-di-castello-1

    Altotevere, lunedì consegna viabilità esterna

    citta-di-castello-1CITTA’ DI CASTELLO – Lunedi 15 aprile, alle ore 10,30, è in programma la consegna della viabilità esterna alla base logistica dell’Altotevere ad ANAS e Comune di Città di Castello. L’iniziativa si svolgerà nei pressi del nuovo svincolo della E45, rampa di ingresso, (Base Logistica Altotevere- Cerbara) a nord di Città di Castello in direzione Sansepolcro.

    All’incontro-sopralluogo con i giornalisti parteciperanno il Sindaco di Città di Castello, l’Assessore regionale alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità Urbana e l’ingegner, Gioacchino Del Monaco, coordinatore territoriale Anas Umbria. L’appalto per la realizzazione della base logistica dell’Alto Tevere prevede, oltre la costruzione della piattaforma logistica vera e propria con capannoni, palazzina servizi, ed aree di sosta, anche il nuovo svincolo sulla E 45, una rotonda … Continua a leggere

  • 1

    NASCE L’ASSOCIAZIONE DELLE RIEVOCAZIONI STORICHE DELL’UMBRIA

    1UMBRIA – Nasce oggi l’Associazione Umbra delle Rievocazioni Storiche. L’obiettivo dell’ente, che riunisce le maggiori manifestazioni di promozione sociale in chiave storica, è la divulgazione del patrimonio di una regione che ha molto da offrire ad un turismo culturale di alto profilo. Sono oltre trenta le manifestazioni che compongono il primo nucleo del nuovo ente, che sceglie di fare squadra per offrire una più ampia e coordinata promozione delle ricchezze materiali e immateriali del territorio. La cerimonia, che si svolge ad Amelia con la firma dell’atto costitutivo, coinvolge esponenti della “Festa del Rinascimento” di Acquasparta, “Palio dei Colombi” di Amelia, “Calendimaggio” di Assisi, “Palio de San Michele” di Bastia Umbra, … Continua a leggere

  • 1

    Perugia, le celebrazioni della Settimana Santa

    1PERUGIA – Con la Domenica delle Palme (14 aprile) i cristiani entrano nella Settimana Santa, cuore dell’Anno liturgico. A Perugia, come è tradizione, il cardinale Gualtiero Bassetti presiederà i riti della Passione, Morte e Risurrezione del Signore nella cattedrale di San Lorenzo. Domenica 14 aprile (ore 11), il presule guiderà la processione delle palme preceduta dalla preghiera con benedizione dei ramoscelli d’ulivo davanti all’arcivescovado per poi entrare in San Lorenzo, in ricordo dell’ingresso di Gesù a Gerusalemme, e celebrare la Messa della passione del Signore. Mercoledì Santo, 17 aprile (ore 17), il cardinale presiederà la Messa crismale che rappresenta il segno tangibile di unità della comunità ecclesiale attorno al suo vescovo nel giorno in cui i sacerdoti rinnovano la promessa … Continua a leggere

  • barberini-bocci

    UMBRIA, ARRESTATI I VERTICI DEL PD: BOCCI E BARBERINI

    barberini-bocciPERUGIA – Arrestati i vertici politici e istituzionali del Pd dell’Umbria: aio domiciliari il segretario Gianpiero Bocci, ex sottosegretario agli Interni, e l’assessore regionale alla Salute e coesione sociale Luca Barberini. Il provvedimento, emesso dai pm dai Paolo Abbritti e Mario Formisano della Procura della Repubblica di Perugia, dopo l’inchiesta della Guardia di Finanza che avrebbe riscontrato alcune irregolarità in un concorso per assunzioni in ambito sanitario. Stesso provvedimento per il direttore generale dell’Azienda ospedaliera Emilio Duca e per il direttore amministrativo della stessa azienda. I giudici contestano agli arrestati il falso ideologico, la rivelazione di segreto d’ufficio, il favoreggiamento e l’abuso d’ufficio. Indagata anche a vario titolo per gli stessi reati, la presidente della Regione Catiuscia Marini.

    In una … Continua a leggere

  • 1

    STRADE DEL VINO E DELL’OLIO CAPITANATE DALL’UMBRIA

    1PERUGIA – Alla presenza dei vertici dell’organismo e del Sottosegretario Alessandra Pesce, l’atto formale permette al Coordinamento nazionale, capitanato dall’Umbria, di assumere forma giuridica, di proporsi a tutti gli effetti come interlocutore autorevole delle istituzioni e di mettere a punto progetti destinati alla promozione dell’enoturismo, finalmente normato in un decreto varato lo scorso marzo dal governo. ‪Martedì 9 aprile al Vinitaly – e non avrebbe potuto esserci occasione più simbolicamente propizia – è avvenuta la firma dell’atto costitutivo della Federazione Italiana delle Strade del Vino, dell’Olio e dei Sapori, precedentemente riconosciuta come Coordinamento nazionale. Assume quindi forma giuridica, con la costituzione ufficiale e il proprio statuto, l’organismo nato nel 2017 con un duplice obiettivo: unire le forze e … Continua a leggere

  • 1

    Umbrialavoro: 2200 visitatori, 32 espositori, mille colloqui

    1PERUGIA – Oltre 2200 visitatori, 32 espositori, mille colloqui di lavoro, più di 180 aziende presenti con un pacchetto di oltre 300 posti di lavoro a disposizione: è un bilancio più che positivo quello della giornata conclusiva di UmbriaLavoro, l’evento organizzato da Regione Umbria e ARPAL (Agenzia regionale per le politiche attive del lavoro) che per due giorni si è tenuto al Palaeventi di Santa Maria degli Angeli sui temi del lavoro, della formazione e dell’impresa. Due giorni che l’assessorato regionale allo sviluppo economico e alle politiche attive del lavoro ha voluto impostare come veri e propri ’stati generali’ del lavoro e dell’impresa, dedicati all’intermediazione lavorativa ed allo sviluppo regionale.

     2L’iniziativa è stata anche l’occasione per evidenziare le eccellenze … Continua a leggere

  • 1

    Terni, mappe e cosmografie ai tempi di Leonardo

    1CIVITELLA DEL LAGO (Tr) – Presentata stamattina alla stampa, presso la Sala Brizzi in Via Umberto I a Civitella del Lago in provincia di Terni, la mostra “Sulle tracce del genio: mappe e cosmografie ai tempi di Leonardo” che sarà visitabile dal 13 Aprile al 1 Maggio 2019. Organizzata dall’Associazione Culturale CivitellArte in collaborazione con l’Associazione Roberto Almagià – collezionisti italiani di cartografia antica e l’Associazione Culturale Ovo Pinto, la mostra gode del patrocinio della Regione Umbria, Provincia di Terni e Comune di Baschi. L’eccezionalità dell’evento eleva il piccolo ed incantevole borgo umbro di Civitella, affacciato sul lago di Corbara, a centro culturale di eccellenza a livello nazionale. La mostra infatti propone, eccezionalmente riunite, una serie di preziose cartografieContinua a leggere

  • 1

    Inaugurata a Norcia l’unità mobile mammografica

    1NORCIA – “Un’iniziativa importante, tra le poche in Italia, voluta per facilitare alle donne residenti in Valnerina di rispondere positivamente all’invito di effettuare i controlli utili alla prevenzione del tumore al seno”: lo ha detto a Norcia la presidente della Regione Umbria in occasione dell’inaugurazione dell’unità mammografica mobile, acquisita dall’Usl Umbria 2 per migliorare l’accessibilità allo screening da parte delle donne e offrire così una diagnosi precoce con la massima estensione territoriale possibile. L’Unità Mobile – è stato spiegato nel corso dell’inaugurazione avvenuta alla presenza del commissario straordinario dell’Azienda Usl Umbria 2, del vice sindaco di Norcia e degli operatori sanitari del nosocomio e del distretto Valnerina – ha il compito di raggiungere i comuni in maniera più capillare per … Continua a leggere

  • 1

    Todi, regali in cambio di cittadinanza italiana

    1TODI – Sei persone, quattro dipendenti del Comune di Todi (tra cui un ufficiale di anagrafe e un messo comunale) sono indagati dalla procura di Spoleto per falso ideologico e materiale in atti pubblici e documenti informatici, istigazione alla corruzione e corruzione per atto contrario ai doveri d’ufficio. In pratica, attestavano falsamente la loro residenza nel Comune di Todi ed il possesso di requisiti per il conseguimento della cittadinanza italiana. Sono coinvolti anche i gestori di un’agenzia di pratiche. Secondo i Carabinieri della Compagnia di Todi, comandati dal maggiore Luigi Salvati Tanagro,  i dipendenti comunali (hanno ricevuto un provvedimento cautelare di interdizione per 12 mesi dall’attività amministrativa e la sospensione dal lavoro disposta dal Gip del Tribunale di Spoleto) avrebbero agevolato … Continua a leggere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi