1ASSISI – La città serafica ha acceso questa sera l’albero di Natale e il presepe con un messaggio di pace, dialogo e fraternità in Medio Oriente. Dalla piazza inferiore della Basilica di San Francesco, il cardinale Gualtiero Bassetti, il custode del Sacro Convento, padre Mauro Gambetti, e la fondatrice della Fondazione Beresheet LaShalom hanna salutato l’evento.

1Bellissimo il presepe con le statue dell’arte presepiale arrivate dall’Abbazia di Montevergine (Napoli). Sono state installate in un’area e di circa 100 metri quadri, dedicato alle opere di misericordia e al dialogo in Terra Santa che arriva dall’Abbazia di Montevergine. Lo compongono 18 pastori in terracotta di due metri.

Nella culla sono state poste le bandiere di Israele e Palestina, simbolo di comunione per l’Umanità. Non manca l’immagine della Madonna di Montevergine, sistemata in una edicola all’interno dell’allestimento sacro. In tanti hanno assistito alla cerimonia.

(573)

Share Button