ambulanza118Amelia, 10 ottobre 2020 – Aveva compiuto 18 anni ieri. E’ morta in casa del fidanzato, forse a causa di una overdose. Sul decesso stanno indagando i Carabinieri, coordinati dal PM della Procura di Terni, Camilla Coraggio. La giovane abitava con la famiglia a Montenero. Dopo la serata trascorsa fuori casa, i due fidanzati avevano fatto ritorno nella abitazione di lui, perché c’era troppo gente. Al mattino, lei non si è svegliata e il ragazzo ha chiamato i soccorsi, ma ormai non c’era più niente da fare. Adesso si attendono gli esami tossicologici, per avare una risposta certa sulla morte di questa ragazzina, appena maggiorenne.

(158)

Share Button