COMUNEPietralunga, 23 novembre 2020 – Mentre si avvicina il Natale, uno dei periodi più importanti dell’anno soprattutto per i commercianti, il Comune di Pietralunga scende in campo per sostenere l’economia del territorio con una nuova iniziativa. La proposta, che verrà svelata nei prossimi giorni, vuole sensibilizzare la cittadinanza a scegliere le piccole realtà commerciali pietralunghesi per i doni natalizi, proprio per aiutare il commercio locale a superare questa fase di difficoltà prodotta dalla diffusione dell’epidemia da Covid-19, ma anche per garantire la continuità delle attività, che sono una grande risorsa per il paese. Sulla base di queste riflessioni l’Amministrazione comunale ha deciso di investire dei fondi e dare il via, dai primi giorni del mese di dicembre, all’iniziativa che rappresenta un segno di vicinanza verso chi, ogni giorno, con fatica e coraggio prova a superare le difficoltà del difficile momento.

“Puntare su un commercio a ‘km 0’ – spiegano il vicesindaco Federica Radicchi e l’assessore al commercio Marcello Valli – dovrebbe divenire un modus vivendi, non solo perché il negoziante autoctono significa fiducia, sicurezza e familiarità ma anche perché la chiusura degli stessi di contro determina impoverimento dell’economia locale e degrado urbano. Acquistiamo consapevolmente, compriamo prodotti del nostro territorio e aiutiamo la nostra economia”.

(108)

Share Button