1PERUGIA, 25 novembre 2020  – La polizia locale di Perugia avrà la sua unità cinofila antidroga. E’ quanto approvato dalla seconda commissione di Palazzo dei Priori nella seduta di oggi 25 novembre. I proponenti Alessio Fioroni e Lorenzo Mattioni, per conto del Gruppo Lega che rappresentano, ne hanno illustrato funzionamento e costi, sottolineando che “oltre alla indiscutibile necessità ed utilità in termini di contrasto allo spaccio e lotta alla microcriminalità, si otterrebbe in termini di deterrenza un indiscutibile tutela per gli agenti conduttori”. Nel corso della discussione, i due consiglieri comunali hanno precisato che “è obiettivo del Gruppo Lega partire responsabilmente con una unità , per poi andare ad implementare il servizio negli anni, di pari passo con l’ investimento di risorse per l’ intero corpo di polizia locale che dovrà essere motivato aumentandone le funzionalità per la cittadinanza. Tutto questo senza trascurare un necessario adeguamento numerico delle forze e l’adeguato trattamento economico corrispondente”.

 

 

Perugia, 25 novembre 2020

(190)

Share Button