1Terni, 30 novembre 2020 – Dopo il successo di Terni Digital Week, conclusasi lo scorso 27 settembre, l’Associazione Terni Digital, attiva ormai da due anni sul territorio umbro per organizzazione di eventi e formazione digitale, avvia per i prossimi mesi di dicembre e gennaio un ciclo di webinar completamente gratuiti coinvolgendo  professionisti, imprenditori digitali e docenti a livello nazionale. I webinar saranno in tutto nove e spazieranno su diverse tematiche, dai social media alla creazione di siti web ed e-commerce, dal blockchain alla proprietà intellettuale e diritti d’autore, dal digital marketing, SEO e SEM alla business intelligence. Gli ultimi due appuntamenti saranno dedicati ai due eventi speciali ‘Terni Digital Book’, per la presentazione esclusiva di due libri sempre dedicati al digital: Evoluzione della comunicazione digitale ed il cambiamento dei comportamenti umani a seguito del lockdown di Espedito D’Antò e Intelligenza (Artificiale) Aumentata per comunicare brand, prodotti e idee di Guido Di Fraia.

Tutti i webinar saranno fruibili gratuitamente all’interno della pagina Facebook di Terni Digital School (https://www.facebook.com/ternidigitalschool/) e sul canale YouTube di Terni Digital Week (https://bit.ly/2J6PJmt). Il ciclo di webinar è patrocinato dall’Associazione Nazionale Giovani Innovatori (ANGI), con la quale Terni Digital ha avviato lo scorso settembre una collaborazione strategica nei settori dell’innovazione, dell’informazione scientifica, della didattica, formazione e della ricerca finalizzata alla promozione del mondo innovazione.

Edoardo Desiderio, presidente di Terni Digital, sottolinea che l’associazione è costantemente impegnata nello svolgere un’attività di primaria importanza sociale nel territorio di Terni e della Regione Umbria. Da ormai due anni è stato infatti avviato un percorso per la sensibilizzazione, la formazione e la consapevolezza dei cittadini rispetto al digitale e a tutti i relativi strumenti attraverso una formazione continua e qualificata erogata da professionisti del settore coinvolti nelle attività dell’associazione.

(115)

Share Button