POLIZIA 8Perugia, 30 novembre 2020 – Personale del Reparto Volanti impegnato in servizi di controllo del territorio notava, in zona Fontivegge, una persona di cittadinanza tunisina classe 1990 conosciuto dalle Forze dell’Ordine come soggetto avente precedenti per reati contro il patrimonio.
L’uomo, a seguito di controllo, risultava in possesso di una tessera sanitaria ben riposta all’interno del proprio borsello, intestata ad un cittadino italiano di 38 anni, della quale non era in grado di dare alcuna spiegazione sul possesso.
Il cittadino tunisino veniva dunque deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di ricettazione e contestualmente venivano avviate le ricerche del legittimo proprietario del documento.

(58)

Share Button