1Foligno, 3 dicembre 2020 – Il sindaco di Foligno, Stefano Zuccarini, ha firmato un’ordinanza in seguito alla probabile presenza di bocconi, con sostanze velenose, rinvenuti in località Paciana, in particolare lungo la pista pedonale che costeggia via Shibukawa. Il materiale ritrovato è stato inviato all’Istituto Zooprofilattico per l’Umbria e le Marche per le analisi del caso. In considerazione del rischio causato dalle esche avvelenate per la popolazione, per l’ambiente e per gli animali, si fa presente che la Polizia Municipale del Comune di Foligno provvederà immediatamente ad adottare tutte le più idonee misure volte a delimitare e tabellare con opportuni cartelli di avvertimento l’area interessata con il supporto dell’area diritti di cittadinanza. Nelle zone indicate dal provvedimento, gli animali di affezione dovranno avere la museruola per scongiurare l’ingestione di esche o di bocconi avvelenati. Nel caso di rinvenimento di esche o bocconi sospetti andranno utilizzate le dovute cautele per evitare il contatto con le stesse avvisando tempestivamente le autorità competenti.

(168)

Share Button