1Deruta 11 dicembre ‘20 – Brilla e illumina la bella piazza derutese l’albero in ceramica più grande del mondo, che è stato acceso ieri dal Sindaco di Deruta, Michele Toniaccini, il Prefetto di Perugia Armando Gradone, l‘Associazione Pro Deruta e una rappresentanza del personale sanitario. “Sarà un Natale particolare questo. L’albero che abbiamo appena accesso – ha detto Toniaccini – rappresenta il simbolo di unione e condivisone tra le persone. La pandemia che stiamo vivendo ci ha aiutato a sentirci parte del territorio così abbiamo invitato a questa cerimonia gli operatori sanitari che stanno lavorando incessantemente per arginare l’emergenza sanitaria. Quest’opera d’arte, creata dalle mani sapienti degli artigiani derutesi, vuole diventare simbolo di rinascita per guardare verso un futuro migliore”. “E’ un privilegio stare qui vicino a voi – ha detto il Prefetto Grandone. La Pandemia ci sta facendo vivere un’esperienza che ha stravolto le nostre abitudini, separandoci dai nostri affetto. Abbiamo dovuto apprendere parole nuove come pandemia, distanziamento sociale, contagio ma anche tirato fuori una realtà molto forte del nostro paese, il volontariato. Centinaia di volontari/cittadini in questo anno difficile si sono stretti intorno alle Istituzioni e sono diventando la vera forza del nostro paese. Compattezza, disciplina e serietà saranno le risorse determinanti sulle quali dovremo costruire le basi dell’Italia post covid. Buon Natale a tutti voi”.

(48)

Share Button