1Bastia Umbra, 15 dicembre 2020 – “Un altro impegno assolto nei riguardi della sicurezza urbana” Così l’ Assessore alla Sicurezza Urbana Valeria Morettini presenta la convenzione che l’Amministrazione comunale siglerà  per il servizio di vigilanza privata in tutto il territorio comunale. Nello specifico verranno espletati due tipologie di servizio:   ispettivo e  di custodia chiavi sedi comunali con impianto di allarme. Il servizio ispettivo riguarda il controllo del territorio comprese le aree verdi, verrà effettuato dalle ore 20.00 alle ore 22.00 nel periodo delle prescrizioni Covid e dalle 22.30 alle 5.30 quando si potrà ritornare a circolare regolarmente. I suddetti servizi saranno espletati da guardie giurate, armate,  in divisa e a bordo di autovettura di servizio con il logo dell’ azienda  e collegata 24/24 ore con la propria Centrale Operativa. Il servizio, per ora in via sperimentale, assolverà compiti di tutela e sorveglianza di  beni mobili ed immobili, di intervento preventivo e di chiamata alle forze dell’ordine per qualsiasi  anomalia rispetto alla sicurezza urbana. La collaborazione con il servizio di vigilanza privata si inserisce nel contesto già ampio che il Comune di Bastia Umbra dedica alla sicurezza e che  progressivamente sta rafforzando con ulteriori azioni illustrate durante l’incontro con il Prefetto di Perugia dott. Armando Gradone che temiamo a ricordare in questo comunicato:

– partecipazione a due bandi, il  primo  per installazione di 13 postazioni di ripresa, 3 telecamere lettura targhe, 2 telecamere stand alone e per il collegamento con il Commissariato di Assisi e la Compagnia dei Carabinieri;  il secondo, ammesso a finanziamento, per l’acquisto di un nuovo veicolo allestito ad ufficio mobile per la Polizia Locale;

–  modifica del regolamento di polizia urbana per ricomprendervi il daspo urbano, cioè il multare e l’ allontanare da determinanti luoghi della città le persone che minano la salute di altri cittadini e il decoro urbano;

– in fase di elaborazione del Progetto di controllo del Vicinato.

E’ l’occasione per rinnovare i nostri più sentiti ringraziamenti alle Forze dell’Ordine, molto presenti nel nostro territorio anche con una intensificazione delle pattuglie di vigilanza,  e alla Polizia Locale che con la sua costante presenza è un imprescindibile punto di riferimento e un indispensabile sostegno al cittadini e alla comunità.

Sentirsi sicuri nel proprio territorio è una delle condizioni indispensabili per vivere la comunità in maniera integrata e serena. Ce ne rendiamo conto, per questo stiamo dedicando attenzione e risorse.

(105)

Share Button