1Terni, 22 dicembre 2020 – Le Fiamme Gialle Ternane, per celebrare la ricorrenza del Natale in questo momento particolare, hanno inteso organizzare una messa da campo all’interno della propria Caserma intitolata al “Tenente Franco Petrucci”. La funzione religiosa, organizzata dal Comando Provinciale di Terni, è stata celebrata dal Cappellano Militare, Don Aldo Nigro, alla presenza del Comandante Regionale, Gen.B. Benedetto Lipari, e di una stretta rappresentanza di Personale militare, in servizio e in congedo, nei limiti e nel rispetto delle misure sanitarie anti Covid-19.
Coinvolgente e fortemente sentita l’omelia del Cappellano Militare del Corpo, soprattutto quando sono state illustrate alcune memorie, risalenti agli anni ‘40, tratte da lettere scritte da militari sul fronte di guerra che hanno permesso di riflettere sulla capacità di resilienza ai dolorosi e drammatici eventi vissuti, e comprendere ancora più a fondo le aspirazioni massime di quei giovani a primari valori quali la famiglia, la casa, la salute e la pace.

2Il Precetto natalizio, oltre alla solennità e ritualità della cerimonia, è stato, quindi, l’occasione per ribadire l’importanza dell’insieme di valori posti alla base della missione istituzionale del Corpo della Guardia di Finanza.
Come da tradizione, nello spirito delle festività natalizie, si è svolto, inoltre, un evento, dedicato a famiglie e bambini, presso il Villaggio di Babbo Natale a Terni, dove Babbo Natale in persona ha consegnato un dono speciale a ciascuno dei piccoli partecipanti.
L’iniziativa socio-ricreativa e solidaristica proseguirà con un contest fotografico nell’ambito del quale saranno selezionate le foto più suggestive, scattate dai genitori presso il Villaggio di Babbo Natale, per essere premiate con strenne natalizie acquistate presso Associazioni Onlus e negozi equosolidali di Terni. Il tradizionale evento, condizionato quest’anno dalle misure sanitarie in atto, ha inteso offrire un momento di gioia e felicità ai bambini e di condivisione tra le famiglie dei militari, amici e conoscenti, che a vario titolo sono coinvolti nel quotidiano lavoro svolto dalle Fiamme Gialle Ternane, sempre impegnate, soprattutto nell’attuale situazione emergenziale, in iniziative di solidarietà e di vicinanza alla Comunità, affinché anche i più bisognosi possano trascorrere un Natale quanto più sereno possibile.

(79)

Share Button