1Foligno, 26 dicembre 2020 – Nella serata del 25 dicembre u.s., i militari della Stazione di Bevagna, durante l’attività di controllo del territorio finalizzata anche alla verifica del rispetto delle misure volte al contrasto e contenimento della diffusione del virus Covid – 19, fermavano un’utilitaria con a bordo due giovani di 21 e 22 anni, di nazionalità italiana e già noti alle forze di polizia. Alla vista della pattuglia, i due tentavano la fuga, ma venivano prontamente fermati dai militari operanti. A seguito di perquisizione personale e veicolare, venivano rinvenuti: un panetto di sostanza stupefacente tipo hashish di 100 grammi; tre bustine per complessivi 8 grammi di sostanza stupefacente tipo hashish; 2 bustine di 11 grammi di sostanza stupefacente tipo marijuana; circa 900 euro in contanti; materiale per il confezionamento dello stupefacente.

Successivamente, a seguito di perquisizione domiciliare, veniva rinvenuto presso l’abitazione di uno dei due giovani un bilancino di precisione ed ulteriore materiale atto al confezionamento dello stupefacente, nonché altri 2 grammi di sostanza stupefacente tipo marijuana. Al termine delle formalità di rito, i due ragazzi venivano dichiarati in arresto e condotti presso il proprio domicilio in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria; udienza che si è tenuta nella giornata odierna con la convalida degli arresti.

(215)

Share Button