1Spello, 29 dicembre 2020 – Un nuovo volto per Piazza Partigiani che grazie a un intervento di riqualificazione si presenterà con spazi pubblici, verde urbano e strade completamente rinnovati. Sono iniziati da alcuni giorni i lavori di valorizzazione, attesi da tempo dagli abitanti della zona, che rientrano nell’ambito delle dieci azioni previste da “Il Parco ibrido e la fascia olivata”, il progetto finanziato dalla Regione Umbria tramite i fondi PSR 2014-2020. Lo stanziamento complessivo di circa 1 milione di euro è il risultato di una procedura iniziata quattro anni fa, che ha visto Spello tra i cinque progetti migliori a livello regionale, a cui sono seguite numerose fasi progettuali e autorizzative che si sono concluse con la consegna dei lavori lo scorso mese di maggio. Ad oggi sono già state avviate le azioni relative a: il restauro e risanamento conservativo del tratto delle mura urbiche di Torre Santa Margherita, la sistemazione del cortile della scuola primaria “Vitale Rosi” e la riqualificazione del Piazzale delle Querce. “L’intervento di Piazza Partigiani va incontro alle esigenze manifestate da tempo dagli abitanti di questa zona di poter contare su un’area completamente riqualificata grazie alla valorizzazione degli spazi pubblici, del verde e delle strade circostanti – commenta l’assessore ai lavori pubblici Enzo Napoleoni -. L’impegno dell’Amministrazione, in sintonia con il programma elettorale e amministrativo, è di continuare il percorso già iniziato finalizzato a fornire risposte concrete ai cittadini nel territorio comunale”.

(140)

Share Button