ANNO DIFFICILEQuesto è un anno da dimenticare. Qualcuno lo ha già detto e scritto, e non è difficile prevedere che saranno in tanti a dirlo e a scriverlo in questi ultime ore del 2020. E impressiona leggerlo nei whatsapp ricevuti in questi giorni da amici e conoscenti, pronti a voltare pagina per lasciarsi alle spalle un passato da dimenticare e votati alla speranza in un futuro che sarà certamente migliore, perché peggio di così non potrà andare… Siamo andati a lezione di vita, una lezione più che mai “in presenza” anche quando avveniva a distanza, perché abbiamo capito che la pandemia ci ha invaso e che siamo tutti fragili e impotenti. Cambieremo stiule di vita dopo questa lezione? Auguri a tutti!

(184)

Share Button