1Foligno, 1 gennaio 2021 – Nastro celeste all’ospedale San Giovanni Battista di Foligno, dove un minuto dopo la mezzanotte è venuto al mondo Elia, un bel bambino che pesa 880 grammi. I suoi primi vagiti hanno riempito di gioia mamma Cristina Pagliara e il papà è Luca Stramaccioni.   I due coniugi vivono a Cannaiola di Trevi. Scriveva ieri, 31 dicembre, sul suo profilo fb Luca Stramaccioni: “Domani conosceremo il nostro piccolo Elia…. purtroppo non nascerà nel mondo che noi avremo desiderato fargli conoscere, ma posso assicurargli che faremo di tutto per farlo crescere nelle serenità, nella tranquillità e nel calore di una vera famiglia!!!!! Spero che questo orrendo periodo possa non ricordarlo mai, finalmente inizia a vedersi la luce in fondo al tunnel (certo, io da ignorante mi affiderò a quei pazzi di dottori, invece che ai geni da tastiera laureati in Facebook, ma che volete farci, a me piace il rischio!!!!!) e nel mio piccolo ce la metterò tutta, perché per me le loro vite sono molto più importanti della mia e per loro rischierei tutto!!!! Insomma senza tirarla troppo per le lunghe….. ti stiamo aspettando Elia….. A Domani!!!!!!”

E’ una femmina la prima nata negli ospedali della Usl Umbria 1. La piccola si chiama Margherita, pesa 3 chili e trecento grammi ed è nata alle 02.28 presso l’ospedale di Gubbio-Gualdo Tadino. Presso lo stesso ospedale l’ultimo nato del 2020 si chiama Elia, pesa 3 chili ed è nato giovedì 31 dicembre alle 12.26 ed è figlio di una coppia di Fabriano.
Il primo nato all’ospedale di Città di Castello si chiama Alessandro, pesa 3 chili e seicento grammi, ed è nato alle 05.43. E’ il primo figlio di una coppia residente ad Anghiari. La cicogna invece, è arrivata per l’ultima volta del 2020 il 30 dicembre alle 22.10 portando Tommaso, che pesa 3 chili ed è il primogenito di una coppia di Magione.

 

(144)

Share Button