Perugia, 04 Gennaio 2021 – Grazie all’incessante attività di controllo del territorio da parte delle pattuglie della Questura di Perugia, nella giornata di ieri è stato fermato e arrestato un cittadino nigeriano del ’94 per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente. L’uomo che camminava senza mascherina sul volto nella zona di Fontivegge, veniva fermato per un controllo di fronte al quale reagiva con grande preoccupazione e agitazione. Gli operatori rinvenivano addosso allo stesso un involucro di cellophane di colore trasparente con all’interno sostanza in polvere del peso di 5 grammi circa. Alle analisi della Polizia Scientifica la sostanza è risultata essere stupefacente del tipo eroina utile per 20 dosi circa.
L’uomo, con dei precedenti in materia di spaccio di stupefacenti, veniva quindi arrestato e sanzionato per inottemperanza alle disposizioni anti-Covid.
Oltre alla sostanza venivano sottoposti a sequestro anche i due cellulari in possesso dell’arrestato.
Nella giornata odierna si terrà il rito direttissimo.

(4)

Share Button