Valnerina, 5 gennaio 2021 – Continuano le abbondanti nevicate iniziate nelle prime ore della giornata. La neve sta scendendo copiosa in tutta la Valnerina non solo nei passi più in quota, ma sono state raggiunte le quote più basse.
Ad aggiornarci sulla situazione il consigliere delegato alla Viabilità Gino Emili che ha raccontato di rami caduti causa del peso della neve e di una situazione sempre più difficile con il passare delle ore. “I mezzi impegnati non fanno in tempo a pulire le strade che già si riforma uno strato di neve. Per ora sono tutte percorribili. La perturbazione giunta oggi con il suo carico di freddo in quota tenderà domani a risalire leggermente e gradualmente verso nord dispensando comunque piogge e rovesci sparsi, ma anche nevicate nuovamente a quote collinari. Domani in Umbria i fiocchi scenderanno a partire dai 350-500m. Giovedì 7 attenuazione del forte maltempo, con residui fenomeni notturni, ma correnti umide in quota saranno ancora presenti, e responsabili di nuvolosità medio-alta talvolta compatta con nuove precipitazioni deboli o moderate sull’Umbria meridionale in serata.

(6)

Share Button