LUGNANO IN TEVERINA, 11 gennaio 2021 – Avrà come tema le scarpe la settima edizione del “Premio letterario Città di Lugnano in Teverina”, promosso dal Comune e curato da Elisabetta Putini. L’amministrazione comunale ha infatti già pubblicato il nuovo bando per l’edizione 2021 patrocinata dalla Regione Umbria e, come sempre a carattere nazionale“. “Il premio a carattere nazionale – spiegano il sindaco Gianluca Filiberti e il vice Alessandro Dimiziani – si inserisce all’interno di un più ampio progetto comunale di incentivo alla cultura e alla lettura, valorizzando autori affermati o emergenti meritevoli di attenzione per la loro sensibilità nella narrativa e nel linguaggio letterario”.

Il concorso è rivolto a opere di narrativa italiana e articolato in due sezioni, romanzi editi e racconti inediti. La giuria di esperti, presieduta da Paolo Petroni, selezionerà le cinque opere finaliste di entrambe le sezioni e successivamente insieme ad una seconda giuria, a carattere popolare, proclamerà il vincitore. “Compatibilmente con l’andamento della attuale situazione sanitaria e con la normativa che regolerà eventi culturali e spostamenti, la cerimonia di premiazione si svolgerà a Lugnano in Teverina sabato 26 giugno, nell’ambito delle manifestazioni nazionali promosse da “I Borghi più belli d’Italia” per festeggiare con la Notte Romantica il solstizio d’estate”, informano Filiberti e Dimiziani. Il bando del premio è visionabile QUI.

(6)

Share Button