Montone, 11 gennaio 2021 – Anche il Comune di Montone offre ai giovani l’opportunità di partecipare ad un progetto di Servizio Civile. L’Amministrazione ha inserito nel proprio sito istituzionale il bando, pubblicato dal Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, per diventare operatore volontario, rivolto ai giovani dai 18 ai 29 anni non compiuti. La notizia, oltre sul sito del Dipartimento www.serviziocivile.gov.it, è presente sul sito www.scanci.it. Il Comune di Montone ha partecipato con il progetto “Educare la comunità: la resilienza come sfida ai cambiamenti”, che avrà una durata di dodici mesi, con un impegno di circa 25 ore settimanali, e coinvolgerà un volontario.

Per l’intero periodo sarà possibile dare il proprio contributo svolgendo attività a favore della promozione della cultura, a supporto dei cittadini o a tutela del territorio. Un’esperienza di grande valore sociale che permetterà inoltre di acquisire competenze spendibili nel mondo del lavoro. Da quest’anno, ogni singolo progetto è parte di un più ampio programma di intervento che risponde ad uno o più obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite e riguarda uno specifico ambito di azione individuato tra quelli indicati nel Piano triennale 2020-2022 per la programmazione del Servizio Civile Universale. Per lo svolgimento del Servizio è previsto un rimborso mensile e il rilascio dell’attestato di partecipazione.

Gli aspiranti volontari dovranno presentare la domanda entro lunedì 8 febbraio, alle ore 14, esclusivamente attraverso la piattaforma Domande on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.

(4)

Share Button