Foligno, 25 gennaio 2021 – Il sindaco di Foligno, Stefano Zuccarini, non ha preso parte ieri, per precauzione, alle celebrazioni di San Feliciano perché aveva incontrato nei giorni scorsi, una persona risultata positiva. “Le procedure del caso mi impongono pertanto in via precauzionale di non prendere parte alle celebrazioni pubbliche del patrono San Feliciano”. Anche gli assessori della Giunta Comunale hanno deciso in via prudenziale di evitare la partecipazione alle cerimonie pubbliche, pur non avendo avuto contatti diretti.

“Abbiamo inviato -si legge n una nota del sindaco- i più sinceri e sentiti saluti a S.E. Rev.ma Cardinale Giuseppe Betori ed a S.E. il Vescovo Gualtiero Sigismondi, ed altrettanto sentitamente inviamo un grande augurio alla Città  di Foligno”. Presente, per le autorità civili, il presidente del consiglio comunale Lorenzo Schiarea e il consigliere comunale Mauro Malaridotto. A celebrare l’Eucarestia il cardinale Giuseppe Betori, accolto dal presule e amministratore apostolico Gualtiero Sigismondi. Betori ha ricordato la storia di San Feliciano

(18)

Share Button