Paciano, 26 gennaio 2021 – Nella Giornata della memoria Paciano dialoga, on line, con Roberto Olla, che presenta il suo libro “La ragazza che sognava il cioccolato”, edito da La compagnia del libro. L’appuntamento è per domani, mercoledì 27 gennaio, alle ore 11 sui canali Facebook e Youtube di TrasiMemo, del Comune di Paciano e della libreria Libri Parlanti. A dialogare con lo scrittore e giornalista (caporedattore responsabile della rubrica Tg1Storia e della rubrica Tg1Dialogo) saranno il sindaco Riccardo Bardelli, l’assessora alla cultura Cinzia Marchesini e Monica Fanicchi.

“La ragazza che sognava il cioccolato” è la storia della deportazione di Ida Marcheria e degli ebrei di Trieste. Dopo esser sopravvissuta a due anni di Auschwitz, Ida si è trasferita a Roma dove ha gestito una laboratorio di cioccolato, diventato luogo di riferimento e di ritrovo per altri deportati sopravvissuti, Shlomo Venezia e Piero Terracina tra i più conosciuti.

Olla, giornalista, conduttore e autore di numerosi programmi televisivi, regista e scrittore, raccoglie da anni le loro testimonianze. Questo è il primo libro su Ida Marcheria, realizzato grazie alla sua preziosa testimonianza diretta, consegnata in amicizia all’autore perché la diffondesse. Un documento unico per ricordare a memoria futura i tragici avvenimenti che hanno cambiato per sempre la vita e il destino di Ida e della sua famiglia deportata insieme a lei.

“Come ogni anno – dichiara Marchesini – dedichiamo un appuntamento alla riflessione su una memoria tanto dolorosa, quanto importante”.

(4)

Share Button