Pietralunga, 27 gennaio 2021 – Per agevolare e sostenere le famiglie con figli piccoli e in età scolare, in questo difficile momento legato all’emergenza sanitaria da Covid-19, il Comune di Pietralunga ha pubblicato sul proprio sito istituzionale due bandi della Regione Umbria. Il primo prevede l’erogazione di un sussidio, a fronte dei costi sostenuti dalle famiglie, per la partecipazione di bambini da zero fino a sei anni ai servizi socio-educativi e alle scuole dell’infanzia nell’anno educativo 2020/2021. Il contributo verrà calcolato sulla base delle rette mensili di frequenza, attestate dalle ricevute presentate dalle famiglie.

La domanda deve essere presentata esclusivamente sulla piattaforma informatica appositamente prevista per le richieste di rimborso delle rette, all’indirizzo https://sostegno-istruzione.regione.umbria.it/. L’altro bando riguarda invece la concessione di una borsa di studio straordinaria a beneficio degli studenti delle scuole primarie e secondarie di I e II grado, statali e paritarie, iscritti all’anno scolastico 2020/21, le cui famiglie si trovano in difficoltà a causa dell’emergenza Coronavirus. In questo caso sono ammissibili al beneficio gli studenti il cui nucleo familiare attesti un ISEE, anche corrente, fino ad un importo di euro 25.000,00 incluso.

La domanda deve essere presentata esclusivamente sulla piattaforma informatica appositamente prevista per le richieste di assegnazione delle borse, all’indirizzo https://sostegno-istruzione.regione.umbria.it/. Per accedere al beneficio di entrambi i bandi c’è tempo fino alle ore 12 del 24 febbraio.

 

(4)

Share Button