PARRANO, 30 gennaio 2021 – Sono entrati in servizio a Parrano, Montegabbione (capofila) e Monteleone di Orvieto i nuovi scuolabus a metano con ricarica autonoma senza bisogno di recarsi alla pompa. “In questi giorni abbiamo fatto la prima ricarica con la colonnina installata nella rimessa mezzi del Comune, risparmiando con questo sistema autonomo almeno il 30 per cento rispetto al costo alla pompa”, spiega il sindaco di Parrano Valentino Filippetti. Lo stesso Filippetti ricorda come il progetto intercomunale ha portato all’acquisto di cinque nuovi mezzi di trasporto per le scuola grazie alle risorse provenienti dal programma dell’Area Interna Umbria Sud-Ovest Orvietano.

“Con questi progetti – spiega ancora Filippetti – affrontiamo concretamente il problema ambientale e quello della diversificazione nell’approvvigionamento energetico puntando sulle energie alternative e sulla riduzione dei consumi. I nuovi mezzi – sottolinea poi – garantiscono, accanto a comfort e sicurezza ai massimi livelli per i ragazzi, un notevole beneficio ambientale ed economico, abbattendo drasticamente emissioni, consumi e costi di gestione”. Filippetti conclude ringraziando il Comune di Montegabbione e ribadendo “il grande valore del programma dell’Area Interna che sta dando un contributo decisivo per affrontare molti problemi del territorio con soluzioni innovative”.

(3)

Share Button