Città della Pieve, 2 febbraio 2021 – “Non è attivo alcun servizio di somministrazione della vaccinazione anti-Covid a domicilio”. A mettere in guardia la cittadinanza su una possibile truffa telefonica è l’Amministrazione comunale di Città della Pieve. “Sia l’Amministrazione comunale che le Forze dell’Ordine – riferisce il Comune in una nota – hanno ricevuto diverse segnalazioni circa telefonate arrivate ad anziani, alle quali si proponeva di fissare un appuntamento per effettuare la vaccinazione anti-Covid presso la propria abitazione. Chiunque riceva telefonate o qualora qualcuno si presenti presso il vostro domicilio proponendo tale servizio – avvisano dal Comune – non aderisca e non esiti a contattare le autorità preposte. Chiediamo a tutti di contribuire a divulgare questo avviso soprattutto a tutela delle persone anziane e fragili che più facilmente corrono il rischio di essere raggirate”.

(6)

Share Button