Narni, 3 febbraio 2021  – Affermato imprenditore, uomo di sport e fondatore del circolo ippico Regno Verde di Narni, Franco Quondam Gregorio ha rappresentato molto per il mondo dell’equitazione umbra. A tre anni dalla sua improvvisa scomparsa, i figli Gianluca e Luigi hanno ritenuto che una figura così significativa, per sé e per gli appassionati di cavalli, meritasse di essere ricordata con un evento di prima classe, e hanno perciò deciso che il trofeo memorial a lui dedicato divenisse Internazionale. Così, quest’estate, dal 29 luglio al primo agosto, al Regno Verde di Narni si terrà un Concorso internazionale di salto ostacoli (Csi) 2 stelle, un Csi 1 stella, un Concorso internazionale riservato ai cavalli giovani e uno ai pony.

“Il terzo memorial ‘Franco Quondam’ sarà una manifestazione speciale – ha annunciato il titolare della struttura Gianluca Quondam Gregorio –. Questo tipo di eventi ha un prestigio e un’attenzione molto particolari, e richiede perciò un impegnativo lavoro e una complessa organizzazione. Noi siamo pronti, ma vorremmo coinvolgere anche il Comune di Narni e tutte le istituzioni locali. Questo concorso, d’altronde, rappresenterà una vetrina importante per tutta la nostra regione”.
“Non può che farci estremo piacere questa notizia – ha commentato Mirella Bianconi, presidente della Federazione italiana sport equestri dell’Umbria –. La nostra regione ospiterà un nuovo importante appuntamento sportivo a cui prenderanno parte anche cavalieri dall’estero. È il giusto riconoscimento a Gianluca Quondam, grande cavaliere, e al suo costante impegno per l’equitazione, ma anche il doveroso tributo alla memoria di Franco Quondam, uomo bravissimo e molto stimato. Abbinare un grande evento sportivo a una grande persona è il giusto modo per valorizzare entrambi”.

(6)

Share Button