Vallo di Nera, 5 febbraio 2021 – Il sindaco di Vallo di Nera, Agnese Benedetti, pubblica sulla sua pagina di  facebook una nota con la quale chiarisce la situazione dei contagiati dal virus nel suo paese.  Al fine di fare chiarezza tra le tante notizie fornite dai mezzi di comunicazione, si rappresenta la situazione dei contagi COVID 19 nel Comune di Vallo di Nera. *Gli individui residenti positivi al virus alla data di oggi sono 7 (secondo quanto comunicato dalla piattaforma USL e dalle notizie in possesso). Il numero è in diminuzione rispetto ai 9 di qualche giorno fa. *Dei contagiati solo uno si trova in isolamento nel territorio comunale, da più di 15 giorni e nello stato di asintomatico in via di negativizzazione. Gli altri sono ospitati presso strutture sanitarie o altra dimora al di fuori del territorio comunale, in cura o come asintomatici.

*A seguito di un focolaio sviluppatosi nelle ultime ore in un Comune vicino, è stata emanata ordinanza sindacale di chiusura della Scuola secondaria di primo grado di Vallo di Nera dal 1 al 3 febbraio per lo svolgimento delle operazioni di sanificazione. *Poiché gli studenti e alunni di Vallo di Nera, Sant’Anatolia di Narco e Scheggino frequentano gli stessi plessi scolastici, parimenti sono state disposte le chiusure della Primaria di Sant’Anatolia di Narco e della Scuola dell’infanzia di Scheggino. *A tutti i contagiati e a alle loro famiglie si esprime piena solidarietà e vicinanza. Si raccomanda a tutti i cittadini di prestare grande attenzione e di usare il massimo dell’accortezza. Grazie a tutti per lo sforzo compiuto e per l’aiuto prestato. (foto di Orlando Moscardi)

(3)

Share Button