Foligno, 10 febbraio 2021 – “Continua l’impegno dell’area diritti di cittadinanza di sostegno alimentare per contrastare la crisi ingenerata dal Covid: è infatti partita la distribuzione dei buoni spesa il 9 febbraio, come da programma. Verranno serviti i primi 430 nuclei familiari in ordine rigorosamente alfabetico per le domande che non hanno avuto necessità di integrazioni e per le quali la documentazione era già completa”. Ne dà notizia l’assessore alle politiche sociali, Agostino Cetorelli. “Quando gli altri richiedenti avranno integrato le parti mancanti delle domande incomplete verranno ricontattati al telefono per la consegna – ha proseguito l’assessore. La distribuzione dei buoni verrà curata dalla protezione civile e dalle associazioni Croce Rossa, Anc (Associazione nazionale carabinieri) Lares, Città di Foligno e Croce Bianca. Il lavoro di istruttoria delle 830 pratiche è in costante aggiornamento da parte del servizio accoglienza inclusione ed emergenza. Al bando sul lato esercizi commerciali hanno aderito 10 punti vendita il cui elenco è pubblicato nel sito del Comune di Foligno”.

(9)

Share Button