Giano dell’Umbria, 10 febbraio ‘21 – Questa mattina il sindaco di Giano dell’Umbria, Manuel Petruccioli, insieme al vice sindaco Jacopo Barbarito, hanno intitolato l’area verde attrezzata sita in zona Collina Vagnoli, a Bastardo, ai “Martiri delle Foibe”, scoprendo la targa appositamente realizzata e deponendo una corona di alloro. L’iniziativa, deliberata nei giorni scorsi dalla giunta comunale, rientra nelle commemorazioni legate al Giorno del Ricordo, istituito dalla legge numero 92 del 30 marzo 2004.”Abbiamo voluto intitolare uno spazio pubblico in ricordo di questa tragedia della storia contemporanea del nostro Paese, affinché anche nel nostro territorio comunale ci sia uno spazio dedicato al ricordo di questa pagina drammatica della storia e in cui poter svolgere le manifestazioni dei prossimi ann

(5)

Share Button