Perugia, 10 febbraio 2021 – I prossimi dieci anni saranno cruciali per la implementazione della rivoluzione verde e della transizione ecologica e le Agenzie di protezione ambientale saranno chiamate a svolgere un supporto tecnico decisivo e attento affinché le ingenti risorse destinate finalizzino realmente gli obiettivi posti.
In questo contesto, Arpa Umbria e Arpa Marche hanno stretto oggi un accordo quadro su collaborazione scientifica, sussidiarietà reciproca, formazione congiunta. L’accordo di oggi rappresenta un ulteriore passo per rafforzare la già consolidata collaborazione pluriennale fra le due Agenzie e per cercare di rispondere in maniera più efficace alle esigenze e aspettative delle parti interessate.

(4)

Share Button