Norcia,13 febbraio 2021 – Uomini e mezzi della Provincia di Perugia, Servizio Gestione Viabilità sono impegnati già a partire dalle ore notturne per garantire la sicurezza sulla rete viaria di propria competenza dopo le precipitazioni nevose e l’abbassamento delle temperature.  Il personale a disposizione è tutto in servizio, comprese le imprese, ed è stata attivata la collaborazione con l’Anas. Si sta lavorando per tutta la giornata e si sta predisponendo il sale in previsione dell’ulteriore calo termico notturno, poiché è prevista uno forte gelata. Nevicate abbondanti, ma senza troppi disagi, nel territorio della Valnerina e Castelluccio di Norcia, ma tutti i valichi sono transitabili.

La neve ha imbiancato le casette dei terremotati. “Ma fortunatamente non si sta male -ci dico o al telefono- tenendo i riscaldamenti accesi giorno e notte le soluzioni abitative di emergenza restano abbastanza calde. Pandemia e nevicata non vanno certo a braccetto, aumentano le difficoltà, soprattutto per gli anziani. Neve sui mnti Sibillini, ormai completamnente bianchi. A preoccupare però non è tanto la pesante coltre di neve che continua ad accumularsi sopra i tetti delle Sae, bensì i disagi per chi è solo.

 

(11)

Share Button