Perugia, 14 febbraio 2021 – Le incursioni delle gelide correnti siberiane hanno fatto precipitare le temperature con valori che sono scesi al di sotto delle medie stagionali in tutta la Regione. Il gran freddo ci accompagnerà fino all’inizio della nuova settimana. Domani, lunedì 15 febbraio, temperature diffusamente sotto lo zero e venti da nordest, in progressiva attenuazione. La giornata sarà stabile ed in prevalenza soleggiata dal pomeriggio, anche se non mancherà qualche nube stratificata di passaggio. In serata ulteriore brusco calo termico dovuto all’inversione termica con estese gelate a valle. Martedì 16 febbraio, al mattino ritroveremo ancora estese gelate prodotte dall’inversione termica sulle pianure e vallate. Farà molto freddo e, nel corso della giornata, ritroveremo deboli precipitazioni sull’Umbria del nord. Mercoledì 17 febbraio, la giornata trascorrerà all’insegna di molte nubi ovunque. Giovedì 18, le correnti umide si andranno lentamente a smorzare favorendo così ampie schiarite nel corso della serata, dopo una giornata nuvolosa o molto nuvolosa. In serata è previsto un ispessimento della copertura nuvolosa o molto nuvolosa. (Foto © Sergio Mastriforti)

 

(4)

Share Button