TERNI, 3 marzo 2021 –  – Per raggiunti limiti di età lascia la guida della direzione sanitaria della Usl Umbria 2 il dr. Camillo GIammartino. Al suo posto entra nella squadra di governo aziendale il dr. Mauro Zampolini, direttore del dipartimento di Riabilitazione, dal 2018 presidente dell’UEMS, l’Organizzazione europea della Specialistica di Medicina Fisica e Riabilitativa. Conferma alla direzione amministrativa per il dr. Piero Carsili, direttore dei servizi Affari Generali, Logistica e Personale.

Il provvedimento è stato assunto con delibera n. 301 del primo marzo dal direttore generale dell’Azienda Usl Umbria 2 dr. Massimo De Fino al fine di assicurare il corretto svolgimento delle funzioni di direttore sanitario e di direttore amministrativo in attesa dell’approvazione, da parte della Giunta regionale, degli elenchi dei soggetti idonei alla nomina dei due posti chiave. Da qui la decisione di conferire in via provvisoria l’incarico di facente funzioni di direttore sanitario e direttore amministrativo ai due professionisti essendo entrambi in possesso delle competenze necessarie per lo svolgimento del ruolo in una fase delicata segnata dall’emergenza pandemica.

Il nuovo direttore sanitario Mauro Zampolini

“Vorrei ringraziare l’amico e collega Camillo Giammartino – dichiara il direttore generale Massimo De Fino – per il prezioso contributo, l’impegno e la professionalità forniti a me e all’azienda in questi lunghi mesi di emergenza sanitaria. Abbiamo superato insieme momenti di grande difficoltà e gestito, con grande unità di intenti e spirito di collaborazione, una fase molto critica per il nostro territorio ponendo basi solide, con l’organizzazione dei punti vaccinali in tutti i distretti sociosanitari e l’avvio della campagna regionale, per la ripresa e il ritorno alla normalità. Il dottor Giammartino, peraltro, continuerà ad offrire un significativo contributo all’interno delle strutture della Usl Umbria 2 in quanto ha accettato il comando presso questa azienda”.

(16)

Share Button