Perugia, 6 marzo 2021 – Gli effetti drammatici della pandemia hanno prodotto una crisi devastante in ambito lavorativo, esasperando le disuguaglianze di genere a livello socio-economico: secondo l’Istat a dicembre 2020 su 101 mila occupati in meno, 99 mila sono donne.

A questi dati si aggiungono gli altri, inquietanti, numeri legati ai femminicidi: 12 in poco più di due mesi.

Il Centro per le pari opportunità dell’Umbria (istituito con Legge Regionale n°6 del 15 aprile 2009), da sempre al fianco delle donne, per l’8 marzo – Giornata internazionale della donna ha organizzato (dalle ore 14.30 alle ore 16.30) una tavola rotonda con imprenditrici e docenti presenti sul territorio umbro dal titolo: “Ripartire dal covid: donne e lavoro”, per individuare stimoli e proposte per il rilancio dell’economia al fianco delle piccole e medie imprese umbre.

L’iniziativa, a cui è prevista la partecipazione della Presidente della Regione Umbria Donatella Tesei, sarà moderata dalla giornalista Beatrice Curci.

L’evento si terrà tramite piattaforma Starleaf, l’ID per il meeting è 4320096189. Da PC con browser Chrome o Firefox:

https://meet.starleaf.com/4320096189/browser (collegarsi sempre a microfono spento).

(5)

Share Button