Foligno, 9 marzo 2021 – Cambiano le modalità di accesso, con le autovetture, al cimitero centrale di Santa Maria in Campis per i cittadini abilitati e gli addetti ai lavori dopo che è stato messo a punto il nuovo sistema di videosorveglianza. A partire dal 15 marzo gli operatori inizieranno a distribuire ai soggetti interessati le nuove card di accesso mentre il precedente sistema, con telecomando, rimarrà in funzione, parallelamente, ma solo fino al 15 maggio.

Il vicesindaco Riccardo Meloni, che ha la delega ai lavori pubblici, ha sottolineato che “prosegue senza sosta l’opera di riqualificazione del cimitero centrale. In questo periodo l’area lavori pubblici, che ringrazio per la professionalità e l’impegno dimostrati, si è attivata al meglio per ridare il doverso decoro agli spazi cimiteriali. Ora il passo successivo è stato quello di riorganizzare l’accesso al cimitero centrale, con un regolamento preciso e funzionale alle esigenze dei cittadini autorizzati e degli addetti ai lavori. E’ stato anche ridefinito il servizio gratuito di trasporto all’interno del cimitero su appuntamento”.

Nel dettaglio gli accessi saranno così regolamentati:

Accesso 1 – Accesso ovest “Camera Mortuaria” – Accesso autoveicoli e pedoni, controllato da sbarra elettronica e da 2 telecamere;

Accesso 2 – Accesso ovest “Parcheggio lato Fiorai” – Esclusivo accesso pedonale controllato da 2 telecamere. In occasione di funerali il cancello è munito di sgancio manuale per l’accesso del carro funebre;

Accesso 3 – Accesso sud “Lato S. Eraclio” – Accesso speciale aperto solo in occasione delle giornate dei Santi e della commemorazione dei defunti;

Accesso 4 – Accesso Est “accesso principale area nuovo ampliamento Saicer” – Accesso autoveicoli e pedonale. Controllato da sbarra elettronica e da 2 telecamere;

Accesso 5 – Accesso via Rubicone – Accesso esclusivamente pedonale. Controllato da 2 telecamere.

Potranno accedere con le auto, i disabili (disabile accompagnato o guidatore), dalle 9 alle 16 tutti i giorni escluso sabato, domenica e festivi, dall’accesso n.1 o dall’accesso n. 4 più vicino al luogo di sepoltura da raggiungere; le ditte incaricate di manutenzioni su manufatti in concessione a privati negli orari di apertura dei cimiteri escluso sabato, domenica e festivi, dall’accesso 1 o accesso 4 più vicino al luogo da raggiungere per l’intervento. L’accesso è limitato al periodo dei lavori preventivamente concordato e autorizzato dall’ufficio; fiorai dalle 8 alle 11, tutti i giorni escluso sabato, domenica e festivi, dall’accesso 1 e dall’accesso 4; agenzie funebri con carro con salma a bordo sempre, dagli accessi 1,2,4,5 con apertura comandata da responsabile cimiteriale presente in loco; agenzie funebri (ingresso con autoveicoli senza salma a bordo) martedì e giovedì dalle 9 alle 16 dall’accesso 1 e dall’accesso 4 con apertura comandata da card in possesso degli operatori per espletare le operazioni preliminari e successive al funerale nei luoghi di sepoltura.

Al fine di rendere più agevole il passaggio al nuovo sistema tra telecomando verso card entrambi i sistemi – come detto – per un periodo di tempo (fino al 15 maggio) funzioneranno in parallelo sia con le nuove card che con i vecchi telecomandi. A partire dal 15 maggio il sistema di apertura con telecomando verrà disattivato.

Per la richiesta della nuova card chiamare il numero telefonico 0742-3471905 o rivolgersi alla portineria dell’area lavori pubblici, sita in Piazza XX settembre 15 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 15).

Al di fuori dalle giornate di accesso consentite e per le persone per le quali il regolamento cimiteriale non prevede un accesso con le autovetture, il Comune di Foligno ha istituito un servizio di trasporto interno al cimitero con autovettura elettrica e operatore. Il servizio è gratuito, il cittadino potrà chiamare uno dei due numeri 349-7107366 -335-1307992 e concordare l’ora dell’appuntamento. All’ingresso 1 troverà l’operatore con automezzo elettrico che lo accompagnerà al luogo di sepoltura per poi riportarlo indietro. Il servizio è attivo tutti i giorni (anche sabato, domenica e festivi) negli orari di apertura del cimitero.

(12)

Share Button