Foligno, 9 marzo 2021 – Il 6 marzo u.s., i Carabinieri della Sezione Operativa del NORM della Compagnia di Foligno, a seguito di mirate indagini, hanno denunciato a piede libero due donne, di 57 e 22 anni, per le ipotesi di reato di furto aggravato in concorso.

Il precedente 4 marzo si presentavano presso gli uffici di quel reparto i titolari di un negozio di ottica per denunciare il furto avvenuto, qualche ora prima, di un paio di occhiali del valore di 280 euro.

L’attività investigativa svolta dai militari ha portato all’identificazione delle due donne che, a seguito di mirato servizio, sono state fermate il giorno 5 successivo sempre all’uscita dello stesso negozio da dove avevano asportato, nuovamente, dopo aver rimosso il dispositivo antitaccheggio, un ulteriore paio di occhiali del valore di 200 euro.

A seguito di una minuziosa perquisizione venivano rinvenute altre 3 paia di occhiali, sempre asportati del medesimo esercizio commerciale.

La refurtiva, restituita al legittimo proprietario, ammonta a circa 1200 euro.

 

 

(7)

Share Button