Avigliano Umbro, 16 marzo 2021  – “Rivedere la chiusura delle scuole”. E’ quanto chiedono alla presidente della Giunta regionale tutti i gruppi consiliari del Comune di Avigliano Umbro che hanno scritto la seguente lettera alla presidente Tesei: “A prescindere dalle diverse posizioni politiche, i gruppi consigliari con la presente intendono esprimere congiuntamente il proprio sostegno ai molti sindaci della provincia di Terni in merito alla lettera inviata alla Regione Umbria per chiedere alla presidente Tesei di rivedere, quanto prima, la chiusura delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado, statali e paritarie, nei territori a basso rischio come sono soprattutto i piccoli e medi comuni dell’Umbria.

I sindaci e gli amministratori locali sono coloro che spesso hanno il polso della situazione ed in questa pandemia hanno giocato un ruolo importante in Umbria ed in Italia a sostegno dei cittadini in generale ed in particolare avendo attenzione alle fasce di cittadini più deboli. Con la presente, i sottoscritti consiglieri, rivendicano un ruolo determinante in questa crisi pandemica e chiedono alla presidente Tesei ed ai presidenti di regione di ascoltare nelle forme più snelle e più possibili i sindaci e gli amministratori locali.

La chiusura delle scuole così indiscriminata decisa in Umbria a giudizio dei sottoscritti non risolve il problema, la scuola poi non può essere sempre considerata il primo luogo di “contagio”, soprattutto nelle realtà piccole dove ad oggi i contagiati si contano sulle dita di una mano. Fermo restando la delicatezza della decisione, ovunque si prenda, a livello nazionale ed a livello locale, riteniamo che ci siano gli spazi per rivedere l’ultima ordinanza in relazione alla scuola. Restiamo fiduciosi nel fatto che venga presa in considerazione la posizione espressa di molti sindaci, di ogni colore politico, così come la nostra posizione che vede uniti gruppi di maggioranza e di minoranza, gruppi di centro sinistra ma anche di centrodestra, almeno nel comune di Avigliano Umbro”.

(8)

Share Button