Ferentillo, 17 marzo 2021 – Nel corso di servizi mirati a contrastare l’abbandono incontrollato di rifiuti urbani domestici, i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Ferentillo, hanno effettuato dal mese di novembre 2020 al mese di febbraio c.a., circa n. 50 controlli specifici, in diverse località particolarmente interessate da questa tipologia di illecito, nei comuni di Montefranco, Arrone e Ferentillo.

Detti controlli hanno portato all’identificazione di n. 13 soggetti responsabili dell’abbandoni dei rifiuti, a cui sono stati complessivamente contestati verbali amministrativi per un importo totale di circa € 2.500,00.

Tutt’ora in corso accertamenti, per l’individuazione dei responsabili di altri 12 diversi episodi di abbandono di rifiuti   accertati

(8)

Share Button