Foligno, 17 marzo 2021 – Il Consiglio comunale di Foligno ha approvato ieri sera all’unanimità una mozione sulla gestione dell’emergenza Covid. “Oggi (16 marzo n.d.r) in Consiglio comunale abbiamo approvato all’unanimità l’emendamento presentato dalla maggioranza di centrodestra allo mozione delle minoranze, in merito alla gestione dell’emergenza Covid e delle misure poste in essere per il contrasto dell’epidemia – ha affermato in una nota il sindaco di Foligno, Stefano Zuccarini.

Al termine di un lungo Consiglio straordinario sul tema, prendo atto con soddisfazione che le opposizioni abbiano riconosciuto l’efficacia della azione della amministrazione nel contrasto al Covid, offrendo piena disponibilità; certo che questa sia una battaglia da portare avanti insieme, lasciando da parte divisioni politiche. Grazie alla volontà e disponibilità dell’amministrazione comunale, da giovedì 18 marzo sarà attivato il nuovo “Centro Tamponi” nell’area degli impianti sportivi del Santo Pietro, a ridosso dello stadio. Per quanto di nostra competenza, tutto era stato già deliberato e predisposto nei tempi prefissati, ora in collaborazione con Usl Umbria 2 ed Esercito Italiano saranno installate tre tensostrutture dove effettuare i tamponi in auto, i cosiddetti ‘drive through’.

Preciso inoltre che l’attuale postazione della Croce Bianca resterà in funzione, raddoppiando di fatto i servizi a disposizione della cittadinanza. Altra importante novità riguarderà l’apertura, anche il sabato e la domenica, del Centro Vaccinazioni nella Palazzina Enac dell’Aeroporto, concentrando così tutta l’attività della settimana nella struttura. Una richiesta avanzata dalla Usl Umbria 2 e pienamente condivisa, di cui mi sono fatto carico grazie all’estrema disponibilità di Silvia Ceccarelli, direttore aeroportuale regioni del Centro dell’Enac. Un sito che ho fortemente voluto e che sta riscuotendo grande apprezzamento da parte degli operatori socio sanitari e dei volontari, che ringrazio di cuore.

C’è da prendere atto della graditissima disponibilità da parte della Caritas di Foligno, di mettere a disposizione gli spazi della sede di piazza San Giacomo per attivare un ex ulteriore punto di vaccinazioni. Siamo pronti a fare come sempre la nostra parte. Insieme al Commissario straordinario Covid e di concerto con gli altri Comuni dell’Ambito 8, si sta altresì lavorando all’apertura di un nuovo punto di vaccinazione comprensoriale nella struttura Ca’ Rapillo di Spello che il sindaco di Spello metterà a disposizione”.

(15)

Share Button