Città di Castello, 19 marzo 2021 – I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del NORM della Compagnia di Città di Castello, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Perugia, un 49enne del luogo. L’uomo, nella prima serata di mercoledì, mentre era alla guida della propria autovettura, in loc. San Maiano, aveva parzialmente invaso l’opposta corsia di marcia andando a collidere violentemente con un’autovettura proveniente in senso opposto, a bordo della quale si trovava una coppia di sessantenni.

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile immediatamente intervenuti assieme a personale del 118, avevano proceduto ai rilievi di rito, chiedendo come da prassi, accertamenti sulle persone rimaste ferite.

Proprio tali indagini, hanno consentito di appurare che il 49enne, subito dimesso dopo le prime cure, si trovava in stato di ebbrezza alcolica con un tasso di circa 6 volte il massimo consentito.

La coppia dell’altra auto, resta al momento ricoverata.

Nei confronti del 49enne, oltre alla denuncia in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza alcolica, i militari hanno proceduto anche al ritiro della patente di guida.

(26)

Share Button