Perugia – Ponte san Giovanni, 22 marzo 2021 – Una recente tesi di laurea è stata dedicata agli alberi di Ponte San Giovanni la cui densità, nell’area del paese, è risultata leggermente superiore a quelle delle prime città nella speciale classifica stilata a livello mondiale. Infatti a Ponte S.Giovanni ci sono circa 37.000 alberi che in un anno sottraggono 285 tonnellate di carbonio all’atmosfera, 7 tonnellate di inquinanti rimossi dall’aria e 14.000 m.cubi di acqua rimossi e regimati dalla vegetazione. Quindi una “città verde” quella dei Velimna alle porte di Perugia.

E’ anche per documentare questo primato che la Pro ponte ha indetto il concorso fotografico a premi “Scatta la pianta” con l’intenzione di riconoscere l’importanza degli alberi a Ponte San Giovanni, ma anche nelle vivaci località del suo territorio: Pieve di Campo, Balanzano Collestrada. Con le foto che giungeranno e che sono già arrivate si creerà un interessante archivio storico per mettere in risalto questo aspetto di pregio del luogo in cui viviamo e per far conoscere e riconoscere gli alberi nel loro insieme e nei più intimi particolari e gli spazi dove sono coltivate le piante e i fiori. La partecipazione è libera e gratuita. Il concorso, il cui regolamento è visibile su www.proponte.it, si articola nelle 4 sezioni indicate con relativi premi:

1) Albero “vetusto” – buono acquisto materiale fotografico da 150 €

2) Albero particolare- quadretto dipinto dal maestro Giuseppe Fioroni

3) Albero più bello   – quadro vincitore concorso di pittura Velimna

4) Angolo con piante fiorite – quadro dell’artista Giusi Velloni

Termine di consegna ore 24 del 30 aprile 2021. Ogni scatto dovrà essere accompagnato da una breve didascalia indicando il luogo e le particolarità che rendono “speciale” il soggetto della foto. Ogni concorrente potrà inviare da una a tre opere del “peso” massimo di 10 MB con risoluzione di almeno 1.600 pixel sul lato più lungo.

Per partecipare accedere su facebook nel gruppo “balconi fioriti-pro ponte” e scaricare le proprie fotografie inserendo l’hashtag “#scatta la pianta”.

(8)

Share Button