Perugia, 23 marzo 2021 – Personale del Reparto Volanti, durante servizio di controllo del territorio, veniva inviato dalla Sala Operativa della Questura di Perugia, presso un Super Market di Ponte San Giovanni dove veniva segnalato un uomo responsabile di un furto.

Gli agenti della Squadra Volante giunti sul posto identificavano l’uomo, un cittadino extracomunitario di origini marocchine classe 1996, sorpreso dall’addetto dell’anti taccheggio dell’esercizio commerciale nel tentativo, una volta oltrepassata la cassa per il pagamento degli acquisti, di lasciare fugacemente il negozio.

L’uomo veniva trovato con della merce, tutti prodotti per l’igiene personale, ben occultati sotto i propri indumenti.
Tutta la merce, per un valore complessivo di oltre 40 €, risultava perfettamente integra e veniva riconsegnata al responsabile del Super Market.

L’uomo invece, con a carico pregiudizi di Polizia, veniva deferito all’A.G. per il reato di furto aggravato ed inottemperanza al suddetto ordine e veniva altresì messo a disposizione dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Perugia ed avviate le pratiche per la sua espulsione dal Territorio Nazionale.

(4)

Share Button