Perugia, 23 marzo 2021 – Personale del Reparto Volanti, durante il servizio di controllo del territorio, veniva inviato dalla Sala Operativa della Questura di Perugia, in zona via Campo di Marte dove la proprietaria di un esercizio commerciale, riferiva di avere problemi con un cliente, un cittadino extracomunitario di origini nigeriane di 36 anni, il quale in evidente stato di forte ebrezza alcoolica creava turbativa all’interno del locale, rifiutandosi di uscire in quanto intenzionato ad acquistare della birra.

All’arrivo degli agenti della Squadra Volante l’uomo si è dimostrato, sin da subito, non collaborativo ma gli operatori riuscivano a calmarlo al fine di procedere con il relativo controllo a suo carico.

Il soggetto, regolare sul Territorio Nazionale, risultava titolare di pregiudizi di Polizia per reati contro la persona. L’uomo veniva deferito all’A.G. per il reato di ubriachezza inoltre l’uomo veniva colpito dall’ordine di allontanamento dalla zona dove era stato controllato per un eventuale DASPO.

(6)

Share Button