Perugia, 23 marzo 2021 – Il Vicepresidente della Regione Umbria e assessore all’Ambiente, Roberto Morroni, illustrerà domani, mercoledì 24 marzo, la nuova legge regionale che riforma la disciplina della ricerca, coltivazione, utilizzo delle acque minerali naturali, di sorgente e termali, di iniziativa della Giunta regionale e approvata oggi dall’Assemblea legislativa.
Insieme all’assessore Morroni, in videoconferenza stampa, alle ore 12, interverranno il direttore regionale a Governo del Territorio, Ambiente e Protezione civile, Stefano Nodessi Proietti, e, per il Servizio regionale Risorse idriche, l’esperto in materia di acque minerali, di sorgente e termali, Angelo Raffaele Di Dio.

(9)

Share Button