Gualdo Tadino, 1 aprile 2021 – La lotta alla pandemia legata al covid-19 a Gualdo Tadino da oggi può contare su un ulteriore e gradito alleato. Alla presenza del sindaco Massimiliano Presciutti, della Giunta Comunale, del direttore del Distretto Alto Chiascio Paola Tomassoli e di tutto il personale medico, sanitario e amministrativo che quotidianamente vi operarà, nella prima mattina di giovedì 1 Aprile, è stato inaugurato il Punto Vaccinale di Gualdo Tadino presso il Centro della Terza Età situato nel Piazzale Federico II di Svevia (spazio adiacente alle Scuole Medie).

La struttura, allestita in tempi molto rapidi nel rispetto di tutti gli standard di sicurezza sia negli spazi interni che negli spazi esterni, sarà sede di somministrazione dei vaccini per la popolazione della comunità gualdese e di tutta la fascia appenninica e nella sua prima giornata ha già fatto registrare un grande successo e numeri notevoli di prenotati nella lotta al covid-19, visto che sono stati ben 120 le persone che oggi si sottoporranno a vaccinazione. In questa prima fase le prenotazioni dei vaccini hanno interessato gli over 80 (1941 e anni precedenti), gli ospiti delle Strutture Semiresidenziali per non autosufficienti, sanitarie e socio-sanitarie, Forze dell’Ordine, personale scolastico docente e non docente, altre categorie prioritarie, soggetti vulnerabili. Per prenotare il cittadino avrà a disposizione due modalità: Portale web: vaccinocovid.regione.umbria.it e presso le farmacie di Gualdo Tadino. Da oggi 1 aprile si procederà, inoltre, anche alla prenotazione e vaccinazione delle Persone di età compresa tra 70 e 79 anni (dal 1942 al 1951 compresi), mentre dal 6 aprile si procederà alla prenotazione e vaccinazione delle seguenti categorie: Caregiver e familiari conviventi e soggetti delle categorie attualmente vaccinabili, risultati positivi al Covid-19 dai 90 ai 180 giorni dal riscontro della positività.

“Quella odierna – ha sottolineato il Sindaco di Gualdo Tadino Massimiliano Presciutti – è una grande giornata per la comunità gualdese e per tutto il territorio della fascia appenninica. L’apertura del Centro di Vaccinazione nella nostra città è un grande passo in avanti nell’ambito della lotta al covid-19. Abbiamo mantenuto l’impegno preso con l’Usl e la Regione ed in pochi giorni, grazie alle nostre strutture ed ai nostri operai è stato possibile allestire un centro vaccinale all’avanguardia a Gualdo Tadino.

Ringrazio tutti coloro che hanno permesso questa apertura ed il personale medico, sanitario ed amministrativo che giornalmente vi opererà per somministrare i vaccini alla popolazione, un risultato straordinario e non scontato.

Ora possiamo andare avanti senza indugi nella vaccinazione. L’obiettivo è uscire in fretta da questo difficile momento per cercare di tornare il prima possibile alla normalità, sconfiggendo il covid-19”.

 

Per evitare possibili disagi e favorire il personale medico sanitario nella vaccinazione, si prega tutti i cittadini di rispettare l’orario indicato nella prenotazione per la somministrazione del vaccino e non arrivare in anticipo.

(27)

Share Button