Perugia, 4 aprile 2021 – La luce cruda delle fotoelettriche dei Vigili del fuoco che illumina i resti di un massacro: lamiere sventrate, vetri sbriciolati e un lenzuolo bianca che copre pietosamente il corpo di un giovane di 22 anni.

L’auto, una Fiat Panda, sulla quale viaggiava V. M è andata fuori strada la notte scorsa tra Perugia e Marsciano, in Vocabolo Prati, nella zona tra le frazioni di Pilonico Materno e Castiglione della Valle. Nessun altro veicolo è rimasto coinvolto nell’incidente. Il giovane è morto sul colpo.

Immediati sono scattati i soccorsi e sul posto è arrivata a sirene spiegate una squadra di Vigili del Fuoco partita della centrale con l’ausilio della auto gru. Arrivata subito anche una ambulanza con gli operatori sanitari ma per il giovane conducente non c’era più niente da fare. Per i rilievi di legge sono intervenuti i carabinieri

(36)

Share Button