Assisi, 9 aprile 2021 – L’amministrazione comunale esprime il più profondo cordoglio per la morte di Gino Fragola, fondatore insieme al fratello Nello, della storica omonima azienda nel settore zootecnico. Gino Fragola è stato un imprenditore lungimirante che 60 anni fa creò ad Assisi un’azienda che è diventata un’eccellenza italiana e internazionale nel campo dei mangimi composti grazie a impianti moderni e sempre altamente tecnologici, all’inizio l’azienda si caratterizzò per la produzione di silos, trasportatori e attrezzature nel settore minerario e cerealicolo.

“Per la città di Assisi – ha detto il sindaco Stefania Proietti – la scomparsa di Gino Fragola è un dolore forte perché rappresenta un imprenditore che, nonostante i successi e le espansioni in tutto il mondo, ha voluto mantenere il radicamento nel nostro territorio e si è speso con generosità nel sostenere il mondo sportivo locale, in particolare quello ciclistico, e nel creare centinaia di posti di lavoro. Come amministrazione e a titolo personale siamo accanto alla famiglia a cui esprimiamo affetto e vicinanza”.

(20)

Share Button