Cascia, 13 aprile 2021 – Il Comune di Cascia ‘avvisa’ che c’è tempo obbligatoriamente fino alle ore 13,00 del 21 aprile per presentare la domanda di erogazione di contributi a fondo perduto a sostegno delle attività economiche, commerciali ed artigianali previsti dal fondo nazionale di sostegno di cui al dpcm 24 settembre 2020.

Possono presentare istanza di ammissione le piccole e micro imprese in qualsiasi forma giuridica che svolgono attività artigianale o commerciale attraverso un’unità operativa ubicata nel territorio comunale.

In modo particolare, alla data di presentazione della domanda, le imprese devono svolgere attività economiche in ambito commerciale e artigianale attraverso un’unità operativa nel comune di Cascia; devono essere regolarmente costituite e iscritte al Registro Imprese o all’Albo delle imprese artigiane; non devono essere in stato di liquidazione o fallimento; essere in regola con gli adempimenti fiscali e contributivi; devono aver subito una riduzione di fatturato pari almeno al 30% rispetto al 2019 causa Covid 19; essere state regolarmente costituite dopo il 19 gennaio 2019.

Per quanto riguarda gli imprenditori agricoli, posso essere destinatari di contributi esclusivamente per lo svolgimento delle attività di natura commerciale connesse all’attività agricola regolarmente esercitata.

La domanda deve essere presentata mediante invio su posta elettronica a PEC: comune.cascia@postacert.umbria.it; oppure può essere consegnata a mano presso l’Ufficio Protocollo dalle 9 alle 13. Per informazioni si possono contattare i seguenti numeri: 0743/75360; 073/751366; 0743/751337.

L’Avviso e la modulistica per presentare la domanda sono reperibili sul sito del Comune: www.comune.cascia.pg.it.

 

(6)

Share Button